Calcio Napoli

Zuniga non si muove da Napoli. Vuole anche la buonuscita

Camillo Zuniga non si muove da Napoli, a causa dell’alto ingaggio sono difficili le trattative. Giuntoli lavora in sud america, ma il colombiano per lasciare Napoli vuole anche una buonuscita.

di Francesco Pollasto

Zuniga non si muove

NAPOLI- La squadra di Sarri si prepara al preliminare Champions, Giuntoli lavora per sfoltire la rosa, sul piatto ci sono: Giaccherini, Zapata, Strinic e Pavoletti ma esiste un giocatore diventato un vero e proprio flagello per le casse Azzurre: Camillo Zuniga.

Il colombiano non si muove da Napoli, arrivato nel 2009 dal Siena nel 2013 firmò il rinnovo ccon gli azzurri , il lungodegente Zunigacollezzionando 18 apparizioni prima di passare al Bologna e poi al al Watford.

I problemi al ginocchio sono stati scoperti solo dopo il rinnovo con il Napoli, 3,5 milioni netti a stagione, un grave lacuna nell’organizzazione del calcio Napoli.

Giuntoli lavora un Sud America.

L’Atletico Nacional sembrava  interessata alle prestazioni dell’esterno ma ad horas non si è fatto nulla, intanto Giuntoli lavora in Sud America per cercare di piazzare il colombiano. ma le trattative sono tutte difficili a causa dell’alto ingaggio del calciatore e dei dubbi sullo suo stato fisico.

Buonuscita.

Il Napoli vuole assolutamente privarsi del giocatore a cui resta un solo anno di contratto.  Zuniga per lasciare gli azzurri vorrebbe anche una buonuscita e il Napoli ha fatto sapere ai suoi agenti che la cosa è fattibile a patto di risolvere la questione in questa sessione di mercato.

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.