ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Video – Ecco i test rapidi per il coronavirus, li esegue un medico campano

test rapido coronavirus

Il sindaco e medico di Teano Dino D’Andrea ha dato una dimostrazione pratica di come funzionano i test rapidi per individuare il coronavirus.

Il test del sangue per il coronavirus è stato già presentato qualche giorno fa. Anche la Regione Campania ha voluto puntare su questo tipo di screening rapido che in circa 10 minuti è in grado di dare un primo risultato e capire se il soggetto è positivo o negativo al coronavirus.

Il sindaco e medico di Teano Dino D’Andrea ha effettuato una prova del test su un soggetto della protezione civile del paese che guida. Al primo cittadino, oltre che medico esperto in radiodiagnostica, sono stati forniti tre test, di cui due sono stati effettuati sul comandante dei vigili urbani e sul responsabile della protezione civile. Dal video si evince che il test del sangue per il coronavirus dà un risultato in dieci minuti.

Test rapido coronavirus: lo cercano tutti

Al momento in Italia così come in Regione Campania non c’è stato uno screening di massa per cercare di capire effettivamente quante sono le persone contagiate dal covid 19. La mole di lavoro con i tamponi attuali sarebbe enorme. Il test rapido per il coronavirus potrebbe rappresentare una prima soluzione a questo problema. Il video del sindaco di Teano che effettua il test mostra la velocità, ma anche l’intero kit a sua disposizione. Il test è veloce e si può fare con poche gocce di sangue prelevato da un polpastrello, così come mostrato da Dino D’Andrea.

Basta una piccola puntura del dito, praticamente indolore, per prelevare il sangue con una pipetta, versarlo nel test ed aggiungere il reagente specifico che viene consegnato con il kit. In dieci minuti il primo risultato è pronto e si può avere una indicazione della positività o negatività del soggetto, così come mostrato nel video.

Test sangue per coronavirus

Il medico e sindaco di Teano esegue un test rapido per dare una prima indicazione su positività o negatività al coronavirus

Publicado por ireporters.it em Quinta-feira, 26 de março de 2020

Archivi