Calcio Napoli

Vergogna infinita al Bentegodi: Insigne Jr e Dezi sono stati oggetto di offese e sputi

Bentegodi senza limiti: offese e sputi al fratello di Insigne e Dezi


Verona – Non c’è fine al peggio allo stadio Betegodi di Verona, che si macchia dell’ennesimo episodio vergognoso. I tifosi dell’Hellas Verona, non conoscono limiti e dopo aver intonato beceri cori razzisti, fischi e offese, non contenti delle sole parole, sono passati ai fatti. Insulti e sputi al fratello di Lorenzo Insigne, Roberto e a Jacopo Dezi. La Digos è dovuta intervenire per cambiare il posto ai due ragazzi. A testimoniare quanto sia accaduto al Bentegodi c’è il giornalista partenopeo Carlo Alvino e lo speaker azzurro Decibel Bellini, ecco i loro post:

 

 

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.