napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Urlo the Champions. Sky abbassa volontariamente il volume

L’urlo the Champions del San Paolo ha fatto remare i sismografi ma Sky abbassa volontariamente il volume facendo infuriare i tifosi.


L’urlo the Champions del San Paolo
è ormai diventato un marchio di fabbrica dei Napoletani, in molti hanno provato ad imitarlo ma senza riuscirci.

La fetecchia più clamorosa, manco a farlo apposta fu allo Juventus stadium. Le tv di tutta Europa anche ieri sera si sono sintonizzate prima con lo stadio San Paolo per ascoltare l’urlo The Champions dei Napoletani.

I sismografi dell’osservatorio vesuviano hanno registrato l’onda sonora ma paradossalmente al momento dell’urlo Sky abbassa volontariamente il volume lasciando basiti i telespettatori, i quali non hanno potuto apprezzare il boato.

Anche  noto videomaker Gerardo Marino, con una breve clip pubblicata sui suoi canali social, ha evidenziato che Sky abbassa volontariamente il volume nel picco massimo dell’urlo The Champions dei tifosi del Napoli presenti al San Paolo per la sfida contro la Stella Rossa.

Ecco quanto si legge: L’urlo the Champions ieri ha fatto tremare lo stadio, ma non per Sky che, quasi provocatoriamente ha abbassato il volume nel momento clou! ascoltate bene!”. “E’ vero, ci abbiamo fatto caso anche noi”, commentano in tanti. La protesta dilaga sui social.

 

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più