Calcio Napoli

Uefa: squadre Superlega fuori dai campionati, rischiano Inter, Milan e Juve

La Uefa vuole eliminare le squadre di Superlega dai campionati nazionali, in Italia rischiano Inter, Milan e Juventus

Parte la controffensiva Uefa che vuole eliminare le squadre di Superlega dai campionati nazionali. Il massimo organismo europeo del calcio si è già mosso in una direzione simile ma per la Champions League attualmente in corso, dato che un membro dell’esecutivo ha annunciato l’esclusione di tre semifinaliste come Chelsea, Manchester City e Real Madrid, che sono anche tre club fondatori della Superlega. Ma la manovra della Uefa è dura, anche perché in ballo ci sono miliardi di euro. Attualmente si stima che la macchina Champions League riesca a racimolare circa 3 miliardi di euro all’anno. Il format della Nuova Champions League, invece, dovrebbe aumentare gli introiti. Ricavi che sono il vero obiettivo di chi ha formato la Superlega, creando un club esclusivo per soli ricchi ma con società con buchi enormi in bilancio.

Uefa ed i campionati nazionali: cambia la Serie A

Secondo quanto riferisce Il Mattino la decisione dell’Uefa di eliminare dai campionati nazionali le squadre di Superlega potrebbe essere ratificata a breve.

Oggi la proposta dovrà essere votata dal congresso. Anche se i legali di Nyon frenano sulla questione, vogliono essere inattaccabili prima di fare qualsiasi mossa. Ecco perché l’annuncio potrebbe essere fatto nel comitato esecutivo straordinario convocato per venerdì. La proposta è arrivata direttamente dal numero uno della
federcalcio polacca Boniek. Ora a scendere in campo è il turno degli avvocati. Se c’è qualcosa che fa sentire forte i 12 club della SuperLega è quella dose di presunzione che senza di loro, il calcio possa soccombere. D’altronde la bomba lanciata è destinata a lasciare segno evidenti e profondi.

Le 12 società che hanno fondato la Superlega hanno fatto sapere che vogliono restare nei rispettivi campionati nazionali, ma dovranno scontrarsi con l’Uefa. Intanto anche l’allenatore del Liverpool, altra società fondatrice del nuovo torneo europeo, si è schierato contro la Superlega di calcio.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.