VIDEO. De Paul: “Milik andava espulso, guardate come mi ha ridotto, meritavamo il pari”

De Paul: "Milk andava espulso, ecco cosa mi ha fatto. Meritavamo il pari"

Secondo De Paul Milik andava espulso. L’argentino usa parole dure e mostra la caviglia, ritenendo il risultato bugiardo.

Rodrigo De Paul è intervenuto nel post partita di Udinese-Napoli ai microfoni di Udinews Tv. L’argentino ha usato parole abbastanza dure nei confronti di Arek Milik, reo di aver commesso un fallo da rosso. Il calciatore friulano, sull’analisi della gara è convinto che un pari sarebbe stato il risultato giusto. Ecco quanto evidenziato

“Ho messo del ghiaccio sulla caviglia, 2-3 giorni e starò bene. Penso che potesse starci il rosso, ma non c’è bisogno di guardare la tv, basta che mi guardi il piede. Ma questo è il calcio, abbiamo perso e dobbiamo migliorare”.

“Io credo che fino al minuto 80 abbiamo tenuto bene, era giusto il pareggio. Abbiamo avuto occasioni per segnare, poi con il rigore è finita la partita. Oggi vado a casa tranquillo, perché a nessuno piace perdere, ma abbiamo messo tutto in campo, possiamo migliorare e miglioreremo, abbiamo uno staff che lavora al 100% e sono tranquillo.”

Altre storie
Napoli, Insigne e Milik niente Sampdoria. In forse anche Lozano
Formazione Napoli. Milik scalpita, idea Younes per Ancelotti?