Calcio Napoli

Tifosi del Liverpool devastano Napoli, aggredito un motociclista: altro che avvertimento – VIDEO

Napoli-Liverpool finisce 1-4 e scatena la follia degli hooligans inglesi che prendono di mira passanti e scooter. I tifosi del Liverpool su via Marina a Napoli sono stati filmati mentre prendevano d’assalto con mazze e bastoni alcuni passanti inermi, oltre a scaraventare per terra un motociclista che transitava da quelle parti. Una follia veramente assurda quella dei tifosi dei Reds che evidentemente delusi per la pesante sconfitta maturata sul terreno di gioco, hanno deciso di sfogare la propria frustrazione con atti di pura violenza.

Napoli-Liverpool: scontri

Qualche schermaglia c’era stata già subito dopo la partita di Uefa Champions League, con i tifosi delle due tifoserie che sono venuti a contatto, nonostante il grandissimo dispiegamento di forze dell’ordine all’uscita dello stadio Diego Armando Maradona. Ma i tifosi del Liverpool dopo questo episodio si sono riversati in via Marina a Napoli, dove hanno dato seguito alla loro pazzia, prendendo di mira anche i passanti e facendo cadere un motociclista.
Sul posto si è trovata anche una pattuglia della polizia, che in evidente inferiorità ha cercato di dissuadere i tifosi inglesi accedendo le sirene per cercare di disperderli. Insomma una vera e propria aggressione quella degli inglesi. E pensare che il giorno della partita il Liverpool aveva avvisato i suoi tifosi di stare attenti ad alcune zone di Napoli, gettando fango anche sui napoletani. Attraverso i social la società faceva sapere di stare attenti a furti, rapine ed aggressioni. Forse un avvertimento del genere dovevano farlo anche rivolto ai napoletani, magari dicendogli di stare attenti gli hooligans.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.