Spud: “Callejon potrebbe rinnovare. Vi dico dove andrà Allan. Mateta, petagna e Lozano…”

Secondo Spud, Callejon potrebbe rinnovare. Il ragno del web rivela il futuro di Allan e racconta le ultime su Mateta, Mertens, Petagna e Lozano

Il genio del calciomercato del Web, Spud, torna a parlare in diretta su radio Puntonuovo. Spud, per quei pochi che non lo conoscessero, è l’uomo che prima di tutti diede Sarri alla Juventus, Ancelotti al Napoli, oltre ad essere l’anticipatore di tutte le trattative di mercato del calcio Napoli.

Spud ha raccontato gli ultimi movimenti di mercato di Giuntoli e De Laurentiis, da Petagna a Mateta alle uscite.

Petagna? Secondo me non arriva adesso. Il Napoli sta lavorando forte su Matetà, pescherà molto in Nord Europa. Con Matetà ci sono 3-4 rappresentanti, non c’è un solo procuratore. Amrabat? Napoli arrivato a 1.9, lui vorrebbe sopra i 2, per me si fa. E’ un grandissimo giocatore. Politano è un calciatore che manca al Napoli e quelli come lui in questa piazza piacciono un sacco”.

Spud chiarisce anche le situazioni legate a Lorenzo Insigne e Lozano:

Insigne? Troppe persone sono andate nel becero, nell’umiliazione all’uomo e alla famiglia. Alla base c’è la non conoscenza del calcio, chi non riesce a vedere i calciatori nei momenti di difficoltà, non potrà leggerli poi. Parliamo del numero 10 della Nazionale italiana, un giocatore sublime. Insigne non andrà via e non arriveranno tutti i soldi pretesi. Situazione Lozano difficile, dovrebbe fare il vice Insigne, ma farlo a più di 40 milioni, non so quanto conviene“.

Il ragno del web sui rinnovi di Mertens e Callejon:

Probabile uscita di Dries Mertens, non a Gennaio, anche su Callejon voglio fare chiarezza. Gattuso stravede per Callejon e viceversa, la squadra è innamorata di Gattuso, sono tornati ad essere quello che sono sempre stati e si vede che stanno facendo tutt’altro in campo e anche fuori. C’è una situazione con Ghoulam ed il Napoli si sta muovendo, questa sessione resterà qui“.

Spud rivela il futuro di Allan:

Allan? Penso andrà in Inghilterra, ma il Napoli non vuole svenderlo, cercano sui 37 milioni. Milik rinnova, Callejon potrebbe rinnovare. L’unico che potrebbe uscire è Mertens perché ha offerte veramente alte. Aurelio non è un leader, è più un padrone e c’è una grandissima differenza: nessun leader parla in quel modo. Bernardeschi al Milan? Difficile. Llorente al Parma? Può prenderlo“.

Archivi