Le IntervisteTutto Napoli

Spalletti esalta Osimhen: “Fortissimo. Rigori al Napoli? Li tira Insigne”

Il tecnico del Napoli parla a Dazn al termine della sfida col Torino

Napoli-Torino parla Luciano Spalletti. Il tecnico del Napoli esalta Osimhen e difende Insigne che ha sbagliato un rigore.

Osimhen è un calciatore veramente fortissimo. Sta migliorando anche in alcuni dettagli che magari in passato non dava importanza. Ora sta attraversando un ottimo momento di forma ed è giusto che venga esaltato. E’ un giocare davvero forte, quando hai giocatori forti, come li ho io, c’è sempre qualcuno che può fare la giocata giusta” dice il tecnico del Napoli. Spalletti ha avuto anche un battibecco con Juric a fine partita su cui il tecnico ha glissato: “Juric lo conosciamo. E’ un allenatore forte e ben preparato, giocare contro le sue squadre non è mai semplice, bisogna sempre fare delle battaglie. Giocare contro Juric significa avere un possesso palla qualitativo e fare tanta quantità quando si deve recuperare il pallone“.

Insigne sbaglia un rigore: Spalletti lo difende

Insigne vive queste situazione in base al forte sentimento che ha per la maglia del Napoli. E’ un giocatore che è davvero molto attaccato al Napoli. Gli è dispiaciuto tantissimo non segnar quel rigore che poteva portare in vantaggio il Napoli. Chi calcia i rigori? Per me il prossimo lo tira Insigne, quello successivo sempre Insigne è lui il nostro capitano“. Alla faccia del tecnico mangia capitani, Spalletti difende a spada tratta Insigne, così come ha fatto da inizio campionato.

Rrahamani e Anguissa

Due calciatori che si stanno mettendo in evidenza col Napoli sono Anguissa e Rrahamani. Il difensore kosovaro ha preso il posto di Manolas: “E’ davvero un bravissimo ragazzo oltre che un ottimo calciatore. Deve migliorare in fase di costruzione ma si è meritato lo spazio che sta avendo”. Su Anguissa aggiunge: “E’ un giocatore di grandissimo livello, uno che sa fare tutto sia in termini di qualità che di quantità. Deve migliorare magari nel passaggio filtrante, ma macina tantissimi chilometri“.

Spalletti risponde a Juric

Juric ha detto che il Toro ha creato di più del Napoli, ma indirettamente Spalletti risponde a Juric: “Secondo me la vittoria non è sporca. La partita è stata complicata, ma siamo riusciti ad arrivare alla vittoria, lo meritavano i tifosi. La squadra è cresciuta molti in queste settimane, sia in termini tattici che di mentalità“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.