Sconcerti: “Il Napoli si nasconde dietro gli errori del Var. Fonseca? vince più di Ancelotti e domani…”

sconcerti napoli

Per Mario Sconcerti il Napoli si nasconde dietro il VAR. Il giornalista avverte: “Fonseca meglio di Ancelotti”

Mario Sconcerti ha rilasciato alcune considerazioni sul Napoli ai microfoni di Marte Sport Live. L’editorialista del Corriere della sera, torna sull’episodio del mancato rigore concesso agli azzurri e evidenzia le differenze tra il Napoli di Ancelotti e la Roma di Fonseca:
“Che gara sarà quella tra il Napoli e la Roma allo stadio Olimpico? Penso che sarà una bella partita, ma mi chiedo che Napoli sarà. La Roma giocherà bene, ho visto tutte le sue partite come quella del Napoli e posso dire che i giallorossi hanno trovato una quadratura con Mancini, Veretout e Pastore”.

Sconcerti sul Napoli ha poi aggiunto: “La Roma di Paulo Fonseca ha perso meno partite del Napoli di Carlo Ancelotti, precisamente una soltanto. Il Napoli non ha ancora avuto la continuità che deve avere.

Mi dispiace questo, ha pareggiato una partita contro una brutta Atalanta. Io sono contrario al fatto di dare tutta la colpa agli arbitri, e Napoli si nasconde un po’ troppo dietro gli errori arbitrali.

Se il Napoli gioca come contro l’Atalanta, può portare via alla Roma tutti i punti necessari. Ma non deve pensare più agli arbitri“.

Archivi