TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Salta Barcellona-Napoli. La UEFA sospende la Champions e L’Europa League.

Salta Barcellona-Napoli. La UEFA ferma la Champions ed Europa League
Ultimo aggiornamento:

Barcellona-Napoli non si gioca. La UEFA si arrende al Coronavirus.  Sospesa Champions ed Europa League si attende solo il comunicato ufficiale.

Il Coronavirus batte anche la UEFA, Barcellona-Napoli, gara del 18 marzo, valida per il ritorno degli ottavi di Champions League 2019-2020 non si giocherà, si attende solo l’ufficialità.

Dalle stanze del pallone inizia a trapelare l’intenzione dell’UEFA alla luce dell‘emergenza Coronavirus. Le gare di giovedì valide per gli ottavi d’andata di Europa League  sono state le ultime delle Coppe continentali.

I nuovi casi di Coronavirus tra calciatori  sono stati l’ultimo allarme. La UEFA si è dovuta arrendere ed è pronta ad annunciare  provvedimenti drastici nei prossimi ore e giorni. Per il Napoli quindi non ci sarà nessuna gara al Camp Nou contro Messi e compagni.

LA UEFA FERMA LA CHAMPIONS

l’UEFA – che si riunirà martedì – ha deciso di fermare sia l’Europa League che Champions League . La UEFA valuta anche  il rinvio di Euro 2020. L’europeo, potrebbe essere recuperato a settembre o addirittura nel 2021 .

La Serie A sarà prolungata  al pari delle competizioni europee, in modo da poter recuperare  le giornate posticipate per far fronte all’allarme Coronavirus. Un autentico ribaltone.

UEFA E FIFA IN DISACCORDO

L’idea della Uefa, per non dover cancellare nulla, è di far slittare tutto il calendario di campionati e coppe continentali, prolungando la stagione sino a metà luglio. Di conseguenza l’Europeo verrebbe rinviato di un anno, e si giocherebbe nell’estate del 2021.

Su questo punto nasce però una lotta di potere, tra Uefa e Fifa: infatti nell’estate del 2021, tra il 17 giugno e il 4 luglio, la Fifa ha in programma la prima edizione del rinnovato Mondiale per club, che sostituisce la Confederation Cup.

Un mega torneo, con 24 squadre (tra cui 8 europee), a cui Infantino tiene tantissimo. Sempre nell’estate del 2021 ci sarebbe anche la fase finale della Nations League (dal 2 al 6 giugno), una competizione però decisamente più snella e, soprattutto, organizzata dalla stessa Uefa. Non sarà semplice trovare una soluzione che metta d’accordo tutti.

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.