Renica: “Tutti ricordano quel mio gol alla Juve. Koulibaly? Forte, ma paga l’assenza di Albiol”

Renica: "Quel goal contro la Juventus no lo dimenticherò mai..."

Intervenuto sulle frequenze di Radio Marte, Alessandro Renica, dice la sua in merito alla supersfida di Giovedì tra gli azzurri e l’Arsenal:



“In tanti ricordano quel mio gol alla Juve nei quarti di Coppa Uefa. Fu un qualcosa di sensazionale. Il Napoli può rivivere quella magica serata, ha le qualità per farlo. Ma deve restare concentrato e deve cercare di non sbagliare un colpo.

L’Arsenal gioca a ritmi alti, come tutte le squadre inglesi. Bisogna fare una partita perfetta senza alcuna sbavatura.

Koulibaly? E’ forte, una vera forza della natura. Ma si sta facendo sentire l’assenza di Albiol. Lo spagnolo guida con esperienza la difesa. L’assenza dell’ex Real sta incidendo anche sulle prestazioni del gigante senegalese, oltre ad aver inciso nella gara d’andata, dove abbiamo visto un reparto arretrato in evidente difficoltà.”