Rassegna StampaTutto Napoli

La Gazzetta: “Regolare il goal di Mertens. Rizzoli ha spiegato l’utilizzo del Var”

Chiarimento della gazzetta sul goal di Mertens a Bergamo. Rizzoli ha spiegato l’utilizzo del Var, scrive Il quotidiano  ponendo fine ad una stucchevole, quanto inutile diatriba. In sostanza non ci saranno più correzioni Var se il fuorigioco non è evidente.

Rizzoli ha spiegato l’utilizzo del Var

Dopo aver sottolineato l’ottimo lavoro sulla sperimentazione con tanti errori corretti, scrive la Gazzetta, Rizzoli aveva illustrato due novità anche per evitare sviste (11 quelle ammesse dai vertici arbitrali in 210 partite tra A e Coppa Italia). Una riguardava i tocchi di mano (da rivedere al replay tutti quelli dubbi), l’altra il fuorigioco: da domenica scorsa gli assistenti sono tornati ad alzare la bandierina immediatamente in caso di offside evidente anche in presenza di una chiara occasione da gol così da evitare possibili infortuni, scatti inutili oppure scontri di gioco. Ma soprattutto è rimasta la scelta fatta in campo quando sono in ballo i centimetri e la Var non ha immagini in linea. In sostanza non ci saranno più correzioni Var se il fuorigioco non è evidente.

Regolare il goal di Mertens

Domenica abbiamo avuto subito una prima dimostrazione: in Atalanta-Napoli l’assistente Tegoni ha giudicato Mertens in posizione regolare, mentre ha alzato la bandierina su Hamsik . E quindi rete di Mertens convalidata, cancellata invece al capitano del Napoli”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.