TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Preziosi: “De Laurentiis ha contatto l’Asl, lo avrà fatto apposta?”

preziosi de laurentiis asl

Enrico Preziosi, presidente del Genoa, interviene sulle polemiche di Juve-Napoli e dice: “E’ stato De Laurentiis a contattare la Asl”.

Sono piovute tante accuse sul Napoli in questa giorni, tra cui quella che De Laurentiis avesse contattato l’Asl, ipotesi confermata da Enrico Preziosi. Il presidente del Genoa intervenuto a Radio Capital parla di Juve-Napoli e definisce quanto accaduto un “brutto precedente, perché si pensava che ci fosse un protocollo chiaro, invece le Asl hanno scavalcato tutti creando un grande caos“. Nel caso specifico il riferimento è alla Asl Napoli 1 che ha bloccato la partenza degli azzurri verso Torino. Non presentandosi la società partenopea rischia pure di perdere la partita a tavolino, oltre ad una penalizzazione in classifica.

Ma sulla vicenda, che già ha visto l’intervento di Agnelli e le insinuazioni di Chirico, arriva Preziosi ad aggiungere un elemento: “Sembra che sia stato De Laurentiis a interpellare l’Asl. Mi piacerebbe sapere perché ha fatto questa scelta. Lo ha fatto apposta? Almeno così si intuisce, ma tra presidente restiamo solidali“. Il patron del Genoa accompagna quanto detto con una risata e poi sottolinea che nel suo caso il “Genoa non ha contattato l’azienda sanitaria locale dato che avevamo solo due positivi. Il protocollo era chiaro e quindi abbiamo preso il volo per Napoli“.

Ma il numero uno dei grifoni, oltre che delle vicende di casa propria, viene stimolato ancora su Juve-Napoli. Secondo Preziosi il presidente Del Napoli, De Laurentiis ha contattato la Asl ma dopo quanto accaduto con la Juve è proto a fare ricorso “sportivo e forse anche civile. Questo mi preoccupa perché potrebbe bastare un contagiato per bloccare tutto”. Chiusura dedicata a De Luca: “E’ lo sceriffo della Campania, ora tocca allo Stato intervenire per uniformare una situazione che sta diventando poco chiara“.

Archivi