Le Interviste

Pareggio beffa del Napoli, Damiani dure critiche a Bakayoko e Manolas

Oscar Damiani agente Fifa è intervenuto ai microfoni di Radio Marte commentando Sassuolo-Napoli e le prestazioni di Manolas e Bakayoko.

Notizie Calcio Napoli – Il pareggio del Napoli col Sassuolo lascia l’amare in bocca ai tifosi azzurri, costretti per l’ennesima volta ingoiare un boccone amaro. La società partenopea può recriminare per un rigore non concesso su Politano, il pareggio-beffa è frutto di ingenuità da parte della squadra, in particolare di Bakayoko e Manolas. Sulla questione è intervenuto l’agente Oscar Damiani che ha detto:

Terzo gol preso? L’episodio in sé dice certamente che Manolas non è quello di anni fa. Alla fine magari la prestazione viene inficiata da un errore di un calciatori e poi non vinci le partite. Il Napoli ha fatto una buona gara, poi quando pareggi così poi ci rimani male. Il punto fa poco per la classifica, questa è la verità. I giocatori del Napoli sono bravi ma hanno dei limiti. Ho sempre pensato che il Napoli non potesse arrivare tra le prime 4, la squadra ha qualità ma anche tanti difetti. La squadra subisce troppo e la fase difensiva lascia un po’ a desiderare. Bakayoko è stata una delusione, deve fare di più. Lo conosco bene e conosco la sua storia, so quali sono i pregi e i difetti. A me non piace parlar male dei miei ex colleghi ma bisogna essere onesti perché altrimenti si danno sempre le colpe a Gattuso e questa è una cosa superficiale.
Ghoulam? L’ho scoperto io. Quando sta bene ha delle doti eccellenti. Certo deve acquisire continuità e giocare tre partite di buon livello per poter dire di essere tornato. Io mi auguro che possa essere una risorsa per questo Napoli. Francamente se sta bene fisicamente è superiore a Mario Rui. Speriamo possa continuare su questa strada

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.