Calcio Napoli

Osimhen in campo a Verona, l’entourage: “Vuole esserci. Rigori? Vi dico come la pensa”

Il calciatore nigeriano è reduce da un infortunio

Victor Osimhen vuole giocare titolare a Verona. L’attaccante è reduce da un infortunio muscolare ma sta recuperando. Oma Akatugba giornalista che fa parte dell’entourage del calciatore a Radio Marte racconta tutta la voglia dell’attaccante di giocare con il Verona che affronta il Napoli per la dodicesima gara di Serie A: “Osimhen sta cercando di recuperare per la prossima partita di campionato, non sono aggiornato e non so benissimo come sta ma certamente vorrebbe tornare in campo contro il Verona e farà di tutto per riuscirci“.

Oma Akatugba torna anche sulla questione calci di rigore. Durante la sfida tra Napoli e Bologna, Osimhen ha chiesto a Insigne di fargli tirare il secondo penalty, ma il capitano gli ha negato la possibilità. Insigne e Osimhen si sono poi subito chiariti. Ecco quanto fanno sapere dal suo entourage: “Lui è pronto già dall’ultima volta, voleva tirarne uno. Purtroppo non ha potuto perché Insigne è il rigorista ufficiale ma lui è un leader, un combattente, vuol’essere in prima linea per fare la differenza per il Napoli. Se ce ne sarà bisogno li tirerà. Dopo a gara contro la Roma era molto dispiaciuto perché si stente un leader e vorrebbe fare sempre il massimo.

Utilizzo dei social network? Lui è un ragazzo molto giovane e molto divertente, usa i social per esprimersi. Non è vero che ai tifosi non piace questa cosa, fa commedia e partecipano. Magari deve trovare un equilibrio per non sfociare nel troppo. Napoli Campione d’Italia? Ci crede eccome! Pensa anche che il Napoli possa vincere l’Europa League e pure la Coppa Italia“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.