Calcio NapoliTutto Napoli

Napoli, tutto nelle mani di Osimhen. Gattuso in emergenza convoca sei primavera

Osimhen unico attaccante nel Napoli. Gli azzurri in emergenza contro Granda e Atalanta. Gattuso convoca sei primavera

Dopo il successo ai danni della Juventus, il Napoli si tuffa nell’Europa League per l’inizio della fase ad eliminazione diretta della competizione. Nell’andata dei sedicesimi, azzurri di scena a Granada.

Granada e Napoli non si sono mai affrontate in gara ufficiale. Per il Napoli sfide contro le spagnole non proprio esaltanti. Cinque vittorie in 18 incontri: negli ultimi nove un solo successo, quello contro la Real Sociedad per 1-0 nei gruppi dell’Europa League 2020/2021.

Il Napoli affronta la sfida con solo 14 giocatori disponibili, l’attacco sarà tutto nelle mani di Victor Osimhen.Nella giornata di ieri è arrivata la diagnosi anche per Petagna: distrazione parcellare al retto femorale destro. Il bomber ex Spal, scrive il Corriere del Mezzogiorno, si è fermato nell’allenamento di lunedì, ha accusato un forte fastidio e non potrà dare il suo contributo per un paio di settimane. Il rientro è previsto ad inizio marzo, probabilmente nella sfida contro il Sassuolo.

ORA TOCCA A OSIMHEN

In attesa del rientro di Mertens previsto per la prossima settimana, la zona centrale dell’attacco è nelle mani di Osimhen che dovrà crescere sotto il profilo della condizione. Il centravanti nigeriano contro la Juventus ha impegnato De Ligt e Chiellini ma è ancora lontano dalla brillantezza dello scatto ammirata ad inizio stagione, prima del maledetto infortunio.

Dai problemi alla spalla destra al Covid, le vicissitudini del viaggio a Lagos, le disavventure di Osimhen sono alle spalle.

Victor ha una sola ricetta per tornare ad essere destabilizzante per le difese avversarie: lavoro e minutaggio in campo. Il gol manca dalla trasferta di Bologna dell’8 novembre.  La gioia di una rete lo aiuterebbe sotto il profilo mentale, gli darebbe fiducia per percorrere la salita del recupero ed affrontare la frustrazione di non riuscire a fare la differenza.
Il Granada e l’Atalanta giocano con la difesa alta, accettano i duelli individuali, la capacità di Osimhen di attaccare la profondità può essere la risorsa per dribblare l’emergenza, consentire al Napoli di essere pericoloso gestendo le poche energie a disposizione.

Per la sfida di Bergamo, domenica, Gattuso dovrebbe recuperare Demme, c’è la speranza poi che Koulibaly e Ghoulam si negativizzino (oggi si sottoporranno ad un altro tampone dopo 12 giorni di isolamento).

GATTUSO PORTA SEI PRIMAVERA A GRANADA

Gattuso arricchirà la comitiva per la trasferta di Granada con sei giovani della Primavera. Due new entry: Idasiak e D’Agostino, oltre a Costanzo, Zedadka, Labriola e Cioffi.

il riferimento per tutti è Lorenzo Insigne. Il capitano va gestito, il Napoli non può perdere anche lui, a Granada potrebbe esserci una staffetta con Elmas, una delle poche risorse disponibili. Senza Lozano, il miglior marcatore stagionale, Insigne avverte ancora di più il peso di determinare la proposta offensiva. A destra c’è solo Politano che in Spagna ha già fatto gol alla Real Sociedad.

PROBABILI FORMAZIONI

GRANADA (4-1-4-1): Silva; Vallejo, Perez, Duarte, Neva; Montoro; Soro, Herrera, Milla, Kenedy; Soldado

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka, Elmas; Politano, Osimhen, Insigne.

DOVE VEDERE GRANADA-NAPOLI IN TV E IN DIRETTA STREAMING

Granada-Napoli sarà visibile in chiaro in tv su TV8 su Sky, dove si può seguire tutta l’Europa League. Il match sarà visibile si canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del digitale terrestre).

Granada-Napoli potrà essere seguita in diretta streaming su tv8.it, il sito ufficiale della rete. Per gli abbonati Sky è disponibile anche la diretta streaming su Sky Go: basterà scaricare l’app dedicata su pc e notebook o su dispositivi mobili come smartphone e tablet.

In alternativa c’è anche Now Tv, servizio live e on demand di Sky: acquistando uno dei pacchetti proposti si potrà seguire anche il meglio del calcio di Sky.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.