ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

CORRIERE – Napoli, Gattuso rinnova fino al 2022. Ecco cosa ha detto alla squadra

Arriva il rinnovo di Gattuso con il Napoli fino al 2022. Il tecnico nei prossimi giorni incontrerà il presidente Aurelio De Laurentiis.

Il Napoli e Gattuso andranno avanti ancora insieme. Il tecnico ha avuto il merito di rivitalizzare la squadra azzurra dopo i disastri di Ancelotti. I calciatori stanno dando il massimo per essere pronti alla prima sfida ufficiale contro l’Inter.
Ringhio ha chiesto la vittoria della coppa Italia e l’impegno per provare a centrare la qualificazione in Champions League.
Il primo tassello del nuovo Napoli è pronto come spiga l’edizione odierna del Corriere dello Sport:
Il Napoli e Gattuso resteranno insieme, e sceglieranno a giorni se ancora dovranno condividere le proprie esistenze sino al 2022 o allungarsi fino al 2023De Laurentiis ha scelto e l’ha fatto a modo suo, cominciando a confermare gli uomini dello staff dell’allenatore.
Al patron sarebbe bastato il silenzio-assenso della clausola rescissoria, scaduta il 31 maggio. De Laurentiis ha preferito andare oltre e con una mail che ribadisce la forza dell’accordo e spinge a guardare avanti.
Il Gattuso-bis potrà decollare, ufficialmente, dall’8 giugno, la data in cui, volendo, il Napoli si sarebbe potuto disimpegnare con il proprio tecnico. Il primo passo, la fiducia negli uomini che lo circonda, è propedeutico al rinnovo che, verrà affrontato sin da prossimo week-end, quando Aurelio De Laurentiis arriverà a Castel Volturno per chiacchierare con il suo allenatore e salutare la squadra“.

Il corriere aggiunge: “Gattuso ha accolto con moderata soddisfazione il calendario del Napoli, annunciato dalla lega di serie A. Il tecnico durante la seduta di allenamento ha raccolto attorno a se la squadra e si è complimentato con i suoi ragazzi:
“Vi devo fare un applauso, nessuno di voi si è tirato indietro durante questo mese”. Ringhio ha stabilito gli obbiettivi di questa stagione: Vincere la Coppa Italia, arrivare ai quarti di Champions League e raggiungere il quarto posto in campionato.
I calciatori del Napoli sono convinti di poter ottenere il massimo. Gli azzurri dopo gli impegni in Coppa Italia inizieranno un lungo tour de force in campionato, 12 giornate dal 23 giugno al 2 agosto per poi arrivare alla gara di ritorno degli ottavi di Champions League contro il Barcellona di Messi e compagni“.

Archivi