Calciomercato Napoli

Napoli, De Laurentiis e Spalletti summit di mercato a Roma: Spunta una richiesta del tecnico

Il patron e il tecnico parleranno del mercato in entrata e in uscita: Quattro cessioni e ballottaggio e un terzino sinistro

«Scusatemi ora devo raggiungere Spalletti, perché io ritorno a Roma e quindi dobbiamo parlare di innumerevoli problemi, tra cui come potete immaginare il mercato calcistico è aperto sia in uscita che in entrata e abbiamo ancora pochi giorni, il mese di agosto: poi chi c’è c’è chi non c’è non c’è, dal primo settembre si parte fino alla fine».

De Laurentiis e Spalletti summit di mercato

Queste le parole di Aurelio De Laurentiis al termine dell’incontro al l Palasport di Castel di Sangro. Il patron del Napoli, come riporta il quotidiano la Repubblica, nella serata di ieri, c’è stato un summit di mercato in casa Napoli con le mosse da effettuare. L’incontro riprenderà oggi come ha ammesso lo stesso presidente della Ssc Napoli: “Oggi torno a Roma, quindi devo andare a risolvere i problemi di mercato con Spalletti. La nuova stagione sta per cominciare. Il primo settembre si parte. Poi chi c’è, c’è…”.

LE CESSIONI

“Ieri e lunedì, al quartier generale del Napoli in Abruzzo è andato in scena un vertice di mercato prolungato tra De Laurentiis, Spalletti, l’ad Chiavelli e il ds Giuntoli. Una chiacchierata utile a fare il punto della situazione, anzi delle situazioni in ballo: chi parte, chi resta, chi arriva. Risultato: arrivederci Tutino e Luperto, uno a Parma e l’altro a Empoli, e per il resto poco o nulla da segnalare. Ma non finisce qui. Sul tavolo le solite questioni legate al rinnovo di Insigne, ieri celebrato dai colleghi e dai tifosi nel giorno di San Lorenzo (che sui social è diventato subito San Tiraggiro); alla mancanza di offerte ritenute congrue per Koulibaly e Fabian; e ai soliti obiettivi di fine campionato: il terzino sinistro, il difensore centrale, il centrocampista fisico. 

MERCATO IN ENTRATA

“DeLaurentiis -Spalletti, summit di mercato in entrata si lavora sul terzino sinistro con Emerson Palmieri del Chelsea e su Reinildo Mandava del Lille come alternativa. Il Napoli lavora su operazioni da chiudere in prestito con diritto di riscatto. Spalletti ha chiesto di completare il mercato prima dell’inizio del campionato“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.