Calcio NapoliTutto Napoli

Il Mattino. Napoli-Chievo negati due rigori su Callejon e Zielinski

Napoli-Chievo negati due rigori su Callejon e Zielinski. Due situazioni dubbie nell’area del Clivense. Ancora spento il VAR.

Negati due rigori su Callejon e Zielinski

[better-ads type=”banner” banner=”81855″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

Brusca frenata del Napoli contro il Chievo. Deludente pareggio degli azzurri che non riescono a segnare al San Paolo dopo quasi un anno: la Juve allunga a più otto e l’Inter si avvicina a meno uno. Una domenica decisamente negativa alla vigilia della decisiva sfida di mercoledì in Champions League contro la Stella Rossa.

Negati due rigori su Callejon e Zielinski. Gli azzurri nei primi 45 minuti reclamano due calci di rigore, il primo per un contatto su Zielinski e soprattutto il secondo per una spinta su Callejon.

Due situazioni dubbie nell’area del Chievo. Ancora una volta il Var resta spento alimentando polemiche, il rigore su Callejon era netto, la mancata concessione, ha privato il Napoli di tre punti importanti per la corsa scudetto.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Il Chievo si conferma bestia nera per gli azzurri, stavolta, rispetto all’anno scorso, nei quattro minuti di recupero non arriva la magia del gol vittoria e le ultime speranze s’infrangono su tentativo troppo morbido di Zielinski. L’ultima immagine del pomeriggio negativo del Napoli.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.