Calcio NapoliTutto Napoli

Napoli-Bologna 3-0. Azzurri devastanti. Fabian dipinge calcio. Doppio Insigne su rigore

Gli azzurri vogliono riagganciano la vetta della classifica

Napoli-Bologna, match valido per la 10a giornata di Serie A, si é concluso con il punteggio di 3-0, grazie alla rete di Ruiz e alla doppietta di Lorenzo Insigne (entrambi su rigore).

NAPOLI-BOLOGNA 3-0

Il Napoli torna a correre. Nona vittoria in dieci giornate per i partenopei, che battono 3-0 con una perla di Fabian Ruiz e due rigori di Insigne un Bologna troppo timido riagganciando il Milan in vetta alla classifica.

Tra gli azzurri – senza lo squalificato Spalletti, in panchina il vice Domenichini – Elmas viene preferito a Zielinski in mediana, così come Lozano la spunta su Politano in attacco. Mihajlovic lancia Vignato in un 3-5-2 dove Orsolini e Barrow compongono il tandem offensivo.

Il Napoli ha il predominio del match e costruisce il primo pericolo col tiro centrale di Mario Rui dopo una combinazione in area, ma la grande chance capita sui piedi di Insigne che svirgola il cucchiaio a tu per tu con Skorupski servito in contropiede da Osimhen. Il Bologna si affaccia dalle parti di Ospina solo col tiro alto di Dominguez, poi a sbloccare il risultato è Fabian Ruiz con un gran sinistro a giro che vale l’1-0.

Osimhen e Mario Rui spaventano di nuovo il Bologna, che incassa il 2-0 verso il finale del primo tempo: Serra decreta il penalty con l’ausilio della VAR per un mani di Medel ad anticipare Osimhen, dal dischetto va Insigne che dimentica l’errore col Torino e raddoppia.

Nella ripresa lo spartito non cambia: Napoli all’attacco, Bologna incapace di rispondere e arroccato. Barrow prova a suonare la carica ma la mira è sbilenca, per il resto monologo azzurro con le chances per Elmas, Di Lorenzo e di Osimhen che si guadagna il secondo penalty di serata entrando in collisione con Mbaye. Ancora Insigne dagli 11 metri e 3-0 Napoli, con Osimhen irritato per non aver battuto il rigore.

Azzurri sul velluto: Anguissa scheggia la traversa dai 30 metri, Osimhen cerca il goal a tutti i costi ma sbatte contro la difesa felsinea. Nel finale ad oltre 7 mesi di distanza Ghoulam ritrova il campo dopo la rottura del crociato avvenuta proprio in Napoli-Bologna della scorsa stagione, il Bologna ci prova con Orsolini e Sansone e protesta per un tocco di mani di Fabian in area non punito da Serra. Azzurri di nuovo primi col Milan, il Bologna resta a metà classifica. Domenica prossima gli azzurri saranno all’Arechi per il derby contro la Salernitana.

NAPOLI-BOLOGNA 3-0, FABIAN MIGLIORE IN CAMPO

IL TABELLINO E LE PAGELLE

Le pagelle di Napoli-Bologna: Fabian Ruiz e Insigne ‘on fire’, Di Lorenzo attento, Osimhen prezioso. Bravo Theate, male Orsolini.

NAPOLI-BOLOGNA 3-0

MARCATORI: 18′ Fabian Ruiz, 41′ e 62′ rig. Insigne

NAPOLI (4-3-3): Ospina 6; Di Lorenzo 6,5, Rrahmani 6, Koulibaly 6, Mario Rui 6,5 (87′ Ghoulam sv); Anguissa 6,5 (75′ Demme sv), Fabian Ruiz 7,5, Elmas 6 (75′ Mertens sv); Lozano 5,5 (65′ Zielinski 6), Osimhen 6,5, Insigne 7 (65′ Politano 6). All. Domenichini (Spalletti squalificato).

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski 6; De Silvestri 5,5, Medel 5, Theate 6; Mbaye 5,5 (62′ Skov Olsen 5,5), Svanberg 5, Dominguez 6 (76′ Binks sv), Vignato 5,5 (76′ Sansone sv), Hickey 5,5 (81′ Dijks sv); Orsolini 5, Barrow 5,5 (81′ Van Hooijdonk sv). All. Mihajlovic.

Arbitro: Serra

Ammoniti: Anguissa (N), Medel (B)

Espulsi: nessuno

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.