Napoli-Atalanta: Il San Paolo è semideserto. Ecco i numeri…

Napoli-Salisburgo. Il San Paolo torna a riempirsi. In Austria fanno meglio

Napoli-Atalanta: Il San Paolo è semideserto. Ecco i numeri degli spettatori previsti a Fuorigrotta. Per il match i dati sono notevolmente bassi.

[better-ads type=”banner” banner=”108237″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Napoli-Atalanta a Pasquetta: San Paolo deserto, venduti solo 15mila biglietti. Dunque, sarà un San Paolo deserto, o quasi, quello che accoglierà Napoli-Atalanta, in programma domani, alle 19 nel giorno di Pasquetta. Secondo quanto riferito da Il Mattino, sono infatti soltanto 15mila i biglietti venduti.

Napoli- Atalanta

Napoli-Atalanta non fa il boom: San Paolo semideserto. Per la sfida di Pasquetta sono stati venduti appena 15mila biglietti. Il sabato di campionato ha laureato la Juventus campione d’Italia alla vigilia di Pasqua, regalando altri risultati che potranno avere un peso non indifferente verso la corsa all’Europa o alla salvezza (come i pareggi di Inter, Milan e Roma, il ko della Lazio, l’impresa della Spal a Empoli o la rotonda vittoria del Bologna sulla Sampdoria. Ma manca ancora un ultimo capitolo per mettere in archivio il turno di campionato: Napoli-Atalanta, che si disputerà al San Paolo alle ore 19 del lunedì di Pasquetta.

Pasquetta allo stadio

Nella giornata di domani il Napoli affronterà l’Atalanta allo stadio San Paolo, è previsto un numero esiguo di spettatori. Una partita certo interessante e anche importante (soprattutto per gli ospiti, in piena corsa per l’Europa League e che addirittura possono sperare di rientrare sul treno Champions), che però potrebbe andare in scena in uno stadio semideserto. Al momento infatti sono stati venduti appena 15mila biglietti, un dato molto basso, che potrebbe dare vita a un match spettacolare, ma giocato davanti a pochi intimi. Soltanto quindicimila spettatori al San Paolo per la sfida contro l’Atalanta.

I numeri potrebbero salire

Al massimo il dato è destinato a salire di altri cinquemila tagliandi venduti, arrivando a ventimila supporters presenti sugli spalti nel giorno di Pasquetta. I dati sono offerti dall’edizione odierna de Il Mattino, secondo cui malgrado i prezzi siano popolari la vendita è andata a rilento. Pesano due aspetti: il giorno, ovviamente, e il fatto che – si legge sul quotidiano – il Napoli sia uscita dall’Europa League, facendo perdere un po’ d’entusiasmo alla piazza.

 

Archivi