Calcio Napoli

Mertens immenso con la Lazio, avete sentito cosa ha detto dopo il gol?

Il belga ha siglato due reti nella notte di Diego Armando Maradona

Dries Mertens ha giocato una partita spettacolare con la Lazio, due gol fantastici e la promessa ai tifosi: “Io resto qua“. Una fra urlata dopo il primo gol, segnato in una notte speciale, quella dedicata a Diego Armando Maradona. E sarà pure un caso, ma nello stadio dedicato al fuoriclasse argentino, nel giorno del suo ricordo, ad un anno dalla morte, Mertens ha segnato due gol alla Maradona. Il primo con un controllo fantastico, finta a far sedere l’avversario e destro imparabile. Il secondo è qualcosa di indescrivibile, perché Mertens ha il corpo al contrario rispetto a dove va a finire il pallone. La torsione è fantastica e la mette nell’unico angolo dove non può arrivare.

Mertens fa il fenomeno nella notte di Diego Armando Maradona.

Nella notte di Diego Armando Maradona, Mertens si riprende Napoli. Lo fa con due reti bellissime, con una prestazione superlativa. “Io resto qua” dice Mertens dopo il gol, come a voler allontanare tutte le voci di mercato. Il belga contro Sarri, che lo ha inventato prima punta, ritorna attaccante vero. Sopperisce all’assenze di Osimhen e lo fa in maniera egregia, come ha sempre fatto. La stagione del belga non era cominciata al meglio, ma allo stadio Maradona durante Napoli-Lazio, Mertens ha deciso di rientrare in gioco, lo ha fatto a modo suo, con due pennellate magnifiche.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.