ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Meret: “Volevamo i tre punti, ma non meritavamo di vincere. Siamo stanchi”

Meret: "Volevamo i tre punti, ma non meritavamo di vincere"

Il portiere del Napoli, Alex Meret, commenta il pareggio tra Torino e Napoli. Meret analizza anche i motivi del calo degli azzurri.

Alex Meret, ha commentato lo 0-0 tra Torino e Napoli. Il portiere azzurro autore di una bella prestazione, spiega i motivi del calo degli azzurri:

“Bel tiro angolato di Ansaldi, sono riuscito a deviarla, è stato importante per il risultato. Non va bene il pareggio, volevamo i tre punti, ma non meritavamo di vincere, abbiamo fatto bene in fase difensiva e non bene in attacco.

Giocando ogni tre giorni in un mese si è sentita un po’ di stanchezza, nel secondo tempo non abbiamo avuta la stessa intensità.

Inter-Juve è meglio un pari, ma noi dobbiamo pensare solo a noi stessi e alla prossima partita”.

Serve un altro Napoli? Sappiamo che dobbiamo fare meglio. Si può sempre migliorare. Dobbiamo seguire mister Ancelotti e stare tutti uniti. Questo momento finirà prima o poi quindi dobbiamo stare sempre sul pezzo, sempre concentrati e determinati perchè siamo una grande squadra.

Motivo di questo calo? Non c’è un vero motivo, ci può stare un momento così. Se avessimo segnato con il Cagliari e che con il Genk, non staremmo parlando di questo.

Per noi è un momento negativo, dobbiamo ripartire più forti.

Benedetta sosta? Si, giocando ogni tre giorni la stanchezza si fa sentire, la sosta ci fa bene per ripartire più forte far due settimane”.

Archivi