Calciomercato Napoli

KISS KISS – Definite due cessioni: non sarà solo Simeone a lasciare il club azzurro

Il Napoli si muove con decisione sul mercato, anche quello in uscita: Simeone e Zanoli lasceranno il club partenopeo.

NOTIZIE MERCATO NAPOLI. Il Napoli ha annunciato le sue prime decisioni di mercato estivo, con due giocatori pronti a lasciare il club partenopeo. Non solo l’attaccante argentino Giovanni Simeone, ma anche l’esterno destro Alessandro Zanoli, torneranno a vestire altre maglie dopo la fine di questa stagione.

Cessioni decise in casa Napoli

Il Napoli si prepara a dire addio a Giovanni Simeone, secondo quanto riferito da Valter De Maggio durante Radio Goal su Kiss Kiss Napoli. Il calciatore argentino, arrivato al Napoli dal Verona, lascerà la squadra dopo due stagioni, durante le quali ha contribuito alla vittoria di uno Scudetto sotto la guida di Luciano Spalletti. La sua partenza sembra essere il risultato di una scelta strategica da parte di Antonio Conte, che non lo considera parte dei suoi piani futuri. Il direttore sportivo Giovanni Manna sta attualmente lavorando per trovare la miglior soluzione possibile per il futuro di Simeone.

Napoli, Simeone: "De Laurentiis mi ha mandato un messaggio, non ci credevo. Vi racconto tutto"

Ma non è solo Simeone a lasciare il Napoli in questa finestra di trasferimenti. Il club azzurro ha anche deciso di cedere Alessandro Zanoli, esterno destro tornato dalla sua esperienza in prestito alla Salernitana. Il giocatore, originariamente portato in maglia azzurra da Giuntoli, ha attirato l’interesse del direttore sportivo della Juventus. Dopo un breve ma deludente periodo di sei mesi con la maglia granata a Salerno, Zanoli è destinato a lasciare il Napoli.

Il direttore sportivo Giovanni Manna sembra determinato a ristrutturare la squadra, cercando di garantire che le decisioni di mercato rispecchino le ambizioni del club per la prossima stagione.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.