ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Lobotka si muove De Laurentiis: incontro con gli agenti

Il Mattino svela un retroscena sul blocco della trattativa

Aurelio de laurentiis Lobotka

Calciomercato Napoli ultime notizie con Lobotka protagonista e De Laurentiis che si muove in prima persona. Entro due giorni incontro con gli agenti.

 

 

Mercato Napoli, news su Lobotka. Il Mattino svela il retroscena che sta bloccando la trattativa per il calciatore slovacco. Il Celta Vigo deve dare una percentuale del 25% al Nordsjaelland, squadra da cui è arrivato Lobotka nel 2017. Per questo motivo il club galiziano non è disposto a scendere sotto i 22 milioni di euro. Per Lobotka si muove De Laurentiis che nei prossimi giorni incontrerà gli agenti del calciatore alla “Filmauro per chiudere l’affare. Vuole fare un regalo a Gattuso e questo regalo sarà Lobotka” scrive Il Mattino. Lo stesso quotidiano ipotizza anche la possibilità che il calciatore possa sedere in panchina nella sfida con la Lazio, partita che si giocherà l’11 gennaio alle ore 18 allo Stadio Olimpico di Roma.

 

 

De Laurentiis vuole Lobotka: pronto l’affondo

Stanislav Lobokta è finito in tribuna nella sfida con l’Osasuna. Il tecnico Garcia ha ammesso che è stato lo stesso centrocampista a chiedergli di non giocare. Lo slovacco vuole Napoli e lo evidenzia anche con indizi social, ma l’intesa tra i due club manca ancora. Per Lobotka si muoverà De Laurentiis, pronto a dare la spallata decisiva all’operazione. L’affare sembrava molto più semplice, ma il club galiziano ha forzato la mano sul prezzo. L’incontro con gli agenti sarà decisivo, e ci sarà al massimo entro giovedì. Qualora non ci dovessero essere risultati positivi allora si cambierà totalmente obiettivo. Il calciomercato del Napoli non può attendere oltre, anche perché oltre a Lobotka ci sono altri calciatori da prendere. Gli azzurri hanno esigenza di bloccare un terzino sinistro, dato che Ghoulam è oramai sempre alle prese con gli infortuni. Regista e terzino sono pedine fondamentali, ma volendo si potrebbe fare anche qualcosa in avanti, qualora dovesse esserci qualche cessione.

Archivi