napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

La denuncia di Liguori: “Il caso Juve cancellato dall’informazione e ora di mettere le carte in tavola”

Paolo Liguori parla del caso Juve-Ndrangheta. Secondo il direttore del Tg com meglio mettere le carte in tavola che tacere.

Paolo Liguori, direttore di TGcom, parla del caso Juve-Ndrangheta attraverso i microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“Il caso della Juve è antico, i dirigenti sono stati più minacciati o, non lo so, si sono spaventati più di altri. Siccome questa cosa è stata cancellata dall’informazione, evidentemente per un potere che ha deciso di parlarne poco o non parlarne, guarderò con interesse la trasmissione di stasera. Purtroppo si è taciuto troppo quando se ne doveva parlare. E’ meglio sempre mettere le carte in tavola“.

“Il rapporto tra malavita organizzata e club di calcio esiste da sempre e ovunque: Roma a Torino, probabilmente pure a Milano e altrove. E’ un rapporto di minaccia, di ricatto. C’è Lotito che ha denunciato queste cose apertamente. Tra questi casi c’è anche la Juventus. Le società spesso hanno assecondato queste cose”.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più