Liechtenstein Yanik Frick, figlio di Mario Frick: “Vorrei giocare lì, forza Napoli”

Yanik Frick Napoli

Liechtenstein Yanik Frick, figlio di Mario Frick, manda un messaggio a Carlo Ancelotti: “Vorrei giocare lì, forza Napoli”

God save the Queen, l’inno del principato del Liechtenstein ricorda l’inno nazionale inglese. L’inno nazionale del Principato del Liechtenstein è Oben am Jungen Rhein. “In alto lungo il giovane Reno” e si intona sulla identica melodia di God save the Queen.

Ciò accade a causa della popolarità dell’inno di Sua Maestà nell’Ottocento. L’inno inglese, fra l’altro, è sempre stato uno dei più “suonati” in ambito sportivo appartenendo a tutte i paesi retti dalla Corona.

Quindi anche il Sudafrica, la Nuova Zelanda, il Canada e l’Australia, tra gli altri, hanno mantenuto “God save the Queen” sino all’emancipazione degli stati del Commonwealth.
Al ritmo di God save the Queen o se preferite Oben am Jungen Rhein ha fatto il suo debutto Giovanni Di Lorenzo.

Il terzino azzurro fortemente voluto da Carlo Ancelotti in poco meno di un anno è passato al Napoli, ha debuttato in Champions League battendo i campioni d’Europa del Liverpool e ha debuttato nella nazionale Italiana di Roberto Mancini.

Yanik Frick vorrebbe giocare nel Napoli

Nella nazionale del Liechtenstein un giocatore vorrebbe coronare il suo sogno, quello di giocare nel Napoli. Stiamo parlando Yanik Frick, figlio di Mario Frick.

Il giovane attaccanteha avanzato la propria candidatura proponendosi al Napoli di Carlo Ancelotti.
Ai microfoni di Rai Sport, Frick ha svelato la sua ammirazione per la squadra azzurra:

Spero di arrivare in Serie B o in Serie A. In quale squadra vorrei giocare? Nel Napoli. Un appello a Carlo Ancelotti? Ancelotti, forza Napoli”.

Frick junior gioca attualmente nel Rapperswil-Jona, ma sogna di lasciare presto la Svizzera per sbarcare in Italia:


“Vorrei segnare quanto mio padre, lui ora allena il Vaduz, ci gioca anche mio fratello. Ma io non voglio giocare lì, voglio fare tanti goal.

L’esperienza in Italia? Ero troppo giovane, ma adesso sono pronto, potrei andarci anche subito”.

Yanik Frick ritrova Zaniolo, con cui giocava da piccolo quando entrambi i padri giocavano nella Ternana: ora il figlio di Mario sogna di nuovo l’Italia, questa volta da protagonista.

false

BENVENUTI SU NAPOLIPIU.COM

Leggi Anche
De Laurentiis Insigne Ancelotti
LDT – De Laurentiis, Insigne e Ancelotti: incredibile quel che dicono a Napoli, anche Pistocchi se n’è accorto