Javier Zanetti: “El Chucky Lozano finirà per emergere nel calcio italiano”

zanetti lozano
Ultimo aggiornamento:

Javier Zanetti ha parlato di Hirving Lozano. L’ex capitano dell’Inter, sa che è una questione di tempo per il messicano emergere a Napoli

Javier Zanetti, leggenda del calcio argentino e attuale vicepresidente dell’Inter, è in Messico come parte della nona investitura della Hall of Fame di Pachuca, Hidalgo.

Il Messico è la patria di Hirving Lozano, calciatore che Zanetti conosce bene. El Chucky  insieme alla squadra azzurra stanno attraversando un periodo di crisi, la peggiore dell’era De Laurentiis.

In silenzio stampa per volere del presidente De Laurentiis, Lozano ha affidato ai social il suo sfogo.

L’ex capitano dell’Inter, Javier Zanetti,  ha parlato in esclusiva per Fox Sports  ha parlato delle prestazioni di Hirving ‘Chucky’ Lozano con il Napoli:

È normale, tutto prende il suo periodo di adattamento, è un giocatore che ha molta qualità e sicuramente quando avrà finito di consolidarsi e abituarsi al calcio italiano farà molto bene senza alcun dubbio“.

Zanetti, cinque volte campione di Serie A, ha riconosciuto le differenze tra calcio in Italia e Olanda, un campionato in cui Chucky ha trionfato con il PSV: “Il calcio italiano è molto diverso (dall’Olanda), ti costa di più ma penso che finirà per emergere “.