napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Infortunio Mertens ultimissime: Cauto ottimismo ma…

Infortunio Mertens ultimissime notizie danno il Belga in forse per Genoa-Napoli. Ancelotti recupera Luperto. Milik scalpita, dubbio Verdi.


NAPOLI
Infortunio Mertens ultimissime da Repubblica. il quotidiano rivela che le prossime 48 ore saranno decisive per sciogliere la prognosi. Ecco uno stralcio:

Lieve distorsione alla spalla per Mertens, uscito nel finale del match contro il Psg. La situazione non è preoccupante: il belga ieri ha svolto terapie e scarico a Castel Volturno e proverà a lavorare in gruppo già oggi.

L’obiettivo è rispondere presente all’appello in vista della trasferta di sabato a Marassi contro il Genoa, l’ultimo ostacolo prima della sosta. Il Napoli ovviamente vuole superarlo in scioltezza e naturalmente ha bisogno pure del belga, tornato protagonista con una serie di prestazioni di alto livello.

La sua presenza non dovrebbe essere a rischio: saranno decisive ovviamente le sensazioni nelle prossime 48 ore per sciogliere la prognosi. Mertens ha già avuto qualche fastidio alla spalla sinistra, quindi la situazione sarà monitorata con molta attenzione.

Al momento c’è da registrare un cauto ottimismo. Non è escluso che possa partire per Genova con il resto dei compagni partendo magari dalla panchina. Lascerebbe così la maglia da titolare ad Arek Milik che non è entrato contro il Psg.

Ancelotti recupererà per la panchina Sebastiano Luperto, già convocato con il Psg, mentre resta in dubbio Simone Verdi che spera di strappare la convocazione per la trasferta di Marassi archiviando così il problema muscolare accusato dopo pochi minuti della trasferta alla Dacia Arena contro l’Udinese. Meret e Ghoulam, invece, torneranno a pieno regime con il Chievo.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più