Calcio Napoli

Il Napoli B cade contro l’Atalanta. L’ordine degli arbitri ormai è chiaro: Rocchi applaude

Le seconde linee del Napoli giocano una grande gara, ma l’Atalanta vince 3-2 al Maradona.  Petagna si divora il gol del pareggio.

NAPOLI-ATALANTA 2-3

Seconda sconfitta per il Napoli in questo campionato, l’Atalanta batte il Napoli B al Maradona per 3-2. Partita difficile per gli azzurri falcidiati dagli infortuni. Spalletti deve fare di necessità virtù e manda il campo il Napoli B. le seconde linee degli azzurri non demeritano, portandosi anche in vantaggio per 2-1, fin quando scende in campo l’arbitro Mariani, vecchia conoscenza tra le mura del Maradona.

Il direttore di gara,  prima ammonisce Rrahmani e poi Malcuit. Ma il meglio del repertorio viene presentato in occasione di un presunto rigore per un fallo di mani di Mario Rui. Mariani prima fischia, poi (da solo senza chiamata) si reca al VAR. In tribuna ad osservare tutto c’era il signor Rocchi, che inquadrato dalle telecamere di DAZN, compiaciuto applaudiva Mariani.

Nelle ultime sette giornate di campionato i partenopei sono stati maltratti per ben 5 volte dagli arbitri. Con la Roma (Massa), il Verona (Ayroldi), l’Inter (Valeri) ed il Sassuolo sono addirittura 7 i punti virtuali che mancano alla squadra azzurra in classifica generale.

Nel finale Gasperini indovina la mossa con Ilicic che dà nuovo slancio all’offensiva nerazzurra che si concretizza con Demiral, che segna con un gol da attaccante vero, lui che di mestiere fa il difensore. Il sorpasso arriva sempre da giocata di Ilicic che libera Freuler al limite dell’area e batte Ospina. Domenichini, il vice di Spalletti, dalla panchina prova a cambiare le cose con Ounas e Petagna al posto di Mertens e Lozano, ma l’assalto finale non basta. Il Napoli perde con l’Atalanta ed ora si trova sotto di due punti dal Milan e ad un punto dall’Inter seconda.

Il Napoli B non ha demeritato, dimostrando la bontà della panchina azzurra, siamo certi che domani, tutti i media italiani, glorificheranno l’Atalanta e tesserano le lodi a Milan e Inter, perchè in questo paese al Sud è severamente vietato primeggiare.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.