Tutto Napoli

Il Mattino: Jorginho a caccia di un’altra chance

La scelta.

Il centrocampista si è messo in bella evidenza nella partita di Coppa Italia con l’Udinese.

Si è riguadagnato il posto in una notte da lupi, non proprio l’ideale per un brasiliano.  A pochi gradi sopra lo zero e con la pioggia che pizzicava il viso continuamente, giovedì sera al San Paolo, Jorginho ha dato segni di vita. Ha trasformato due rigori (d’altronde all’Hellas era lui il rigorista e ha stupito il suo errore a Doha più che la sua precisione con l’Udinese), si è dato da fare, ha persino rincorso qualche avversario. Umile, volenteroso.

A Benitez è piaciuto. Certo, meglio di altre volte. E visto che Gargano è squalificato e che per trovare l’ultima presenza in campo di Inler bisogna tornare indietro al primo dicembre (Sampdoria-Napoli), è assai probabile che la prestazione in Coppa Italia spinga l’allenatore azzurro ad affiancarlo a David Lopez nella mediana a due di domani sera (in campo alle 21). Probabile.Ma non certo.

D’altronde il brasiliano ha giocato 120 minuti contro i friuliani e il suo recupero è già al centro delle attenzioni di Benitez e del suo staff. Diciamo,dunque,che a parità di condizioni Jorginho è davanti a Inler nel ballottaggio a centrocampo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.