TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Il Covid Hospital di Napoli, 72 posti letto in tre moduli. Altra prova di grande efficienza della Regione Campania

covid hospital napoli

Il Covid Hospital di Napoli è quasi pronto. La struttura realizzata nel parcheggio dell’Ospedale del Mare avrà 72 posti letto divisi in tre moduli.

Napoli prepara un Covid Hospital da 72 posti letto. la struttura per i malati di Coronavirus avrà tre moduli da 24 posti letto di terapia intensiva per un totale di 72 posti complessivi.
Non si arresta in Campania l’emergenza coronavirus, sono 3.148 i positivi al covid e i dati continuano ad avere un trend al rialzo.
La regione Campania, con grandissima efficienza in meno di due settimane è riuscita a organizzare il più grande Covid Hospital del sud, nel silenzio totale dei media nazionali.
Sono arrivati a Napoli nella serata di ieri,tra gli applausi dei napoletani,  ben i 57 tir partiti da Padova che trasportavano pannelli prefabbricati per la realizzazione dei tre Covid Hospital che stanno sorgendo in questi giorni a Napoli (presso l’ospedale del Mare di Ponticelli), Caserta e Salerno.

COVID HOSPITAL DI NAPOLI

A Napoli il Covid Hospital sorgerà su più moduli e sarà smontato una volta terminata l’emergenza avrà 72 posti letto.
Ognuno dei moduli sarà da 24 posti letto. Il programma dei lavori prevedeva l’arrivo e le fasi di parcheggio dei tir nell’area interessata. Dopo le fasi di scarico si è partito con l’inizio della costruzione dei nuovi reparti.

Il covid hospital di Napoli non ha avuto presentazioni in pompa magna come è avvenuto a Milano. La regione Campania ha lavorato per il bene delle comunità e lo ha fatto in silenzio e con efficienza svizzera.

NAPOLI BATTE MILANO

Napoli si pone ancora una volta come baluardo nella lotta al covid-19. Dalla speranza della Cura Ascierto al covid hospital. Il capoluogo partenopeo dimostra ancora una volta che quando c’è da combattere i napoletani non sono secondi a nessuno.
I media nazionali sono troppo impegnati a pubblicare le foto del mercatino della Pignasecca e gli assembramenti per il covid Hospital di Milano, costato 50 milioni. Inizialmente prevedeva 500posti letto, poi si è passati a 241 alla fine sono diventati 53.
Secondo commissario Arcuri i 53 posti letto possono arrivare a 241, come se 600 o 500 fosse uguale a 241 o a 53.
In Campania non hanno fatto proclami ma fatti, fatti seri come il Cotugno, miglior ospedale di malattie infettive d’Italia e non solo per la stampa estera, o la cura Ascierto che continua a guarire nonostante le parole del “tele divo” Galli e oggi i Covid Hospital.

Archivi