ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Coronavirus. Il bellissimo gesto dei tifosi del Napoli fa il giro del web. Anche gli juventini si complimentano

I tifosi napoletani devolvono al Corugno i rimborsi di Barcellona-Napoli
Ultimo aggiornamento:

I tifosi napoletani donano al Cotugno i rimborsi dei biglietti di Barcellona-Napoli. Il gesto diventa virale, complimenti dai juventini e dalle altre tifoserie.

I tifosi del Napoli hanno deciso di donare i rimborsi per la trasferta di Barcellona all’Ospedale Cotugno. La decisione di giocare a porte chiuse Barcellona-Napoli è stata una grande delusione per i quasi 5000 tifosi partenopei che sognavano di seguire la squadra di Gattuso al Camp Nou.
Il club catalano ha fatto sapere che i tagliandi saranno rimborsati, mentre le autorità spagnole hanno bloccato tutti i voli provenienti dall’Italia.
L’emergenza Coronavirus lascia i confini nazionali e colpisce anche quelle nazioni che si sentivano al sicuro.

I tifosi del Napoli non si sono scoraggiati, fare di necessità virtù è una delle prerogative del popolo partenopeo, e hanno deciso di donare i soldi restituiti per il biglietto all’Ospedale Cotugno.

Molti hanno già chiesto il rimborso anche alle compagnie aeree e i soldi verranno raccolti e anch’essi destinati al nosocomio napoletano.
I tifosi possono chiedere il rimborso alla compagnia aerea entro 30 giorni dal provvedimento dell’autorità preposta. E la compagnia deve entro 15 giorni dalla richiesta provvedere al rimborso. La compagnia, in questo caso, può scegliere se rimborsare il tifoso con importo pari alla cifra spesa o con un voucher che potrà poi essere utilizzato. Per gli alberghi prenotati, si può fare richiesta di restituzione di quanto pagato in anticipo, sempre entro 30 giorni dal provvedimento.

La scelta dei tifosi napoletani di donare i rimborsi dei biglietti di Barcellona-Napoli al Cotugno ha fatto il giro del web. I fan azzurri al pari di quelli dell’Atalanta hanno voluto manifestare la propria solidarietà, con una sola unica differenza: i tifosi atalantini hanno pubblicizzato la cosa i partenopei hanno operato in silenzio.

IL BELLISSIMO GESTO DEI TIFOSI DEL NAPOLI FA IL GIRO DEL WEB

Sul web non sono mancati i commenti sulla donazione al Cotugno fatta dai tifosi del Napoli:

“Napoli è talmente avanti e superiore che le continue offese, discriminazioni,le accoglie con cura e dedizione. Siete motivo di studio per essa. Non porta rancore, sa perdonare. L’innovazione e il legame alla sua storia sono la vostra cura”.
” Da juventino aldilà della rivalità sportiva faccio un grande applauso ai tifosi del Napoli, hanno dimostrato cosa significa solidarietà”
” Da Milano, ci complimentiamo con i tifosi del Napoli, sempre rivali ma in questo momento hanno compiuto un grande gesto”
“Sanno solo offendere. Credono che siamo tutti delinquenti. Pure in una situazione di pandemia esce fuori tutto l’odio verso di noi. Poi delle cose positive zitti e muti”
“Siamo a quota 360.000€ a favore del Cotugno ! Ci stiamo mangiando pure Fedez e la Ferragni”
“Napoli è una città che non sa odiare perché ha sempre fatto del bene per tutti e chi la disprezza non sa cosa significa vivere a Napoli.Purtroppo quando si sente nominare Napoli molti pensano solo alle cose brutte senza vedere cosa c’è realmente”.

RACCOLTA FONDI EMERGENZA CORONAVIRUS PER L’OSPEDALE COTUGNO

Chi volesse seguire l’esempio dei tifosi del Napoli e fare una donazione all’ospedale Cotugno, può farlo dal sito: https://www.gofundme.com/f/raccolta-fondi-per-il-cotugno-di-napolicovid19

Diamo tutti una mano al Cotugno, unico il nostro punto di riferimento in quanto sede di malattie infettive di Napoli.

Archivi