napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Gli ottavi di Europa League

Il Napoli passa al prossimo turno della competizione europea con scioltezza dopo un piccolo turnover effettuato dal mister Ancelotti. In campo e decisamente anche i protagonisti della partita, gli autori dei due gol, Simone Verdi e Ounas. Due giocatori che in questa stagione hanno trovato poco spazio ma con la partita di ieri sera hanno mandato un segnale forte al tecnico.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

In attacco, il Napoli crea tantissimo e la partita si poteva facilmente dilagare ma ancora manca quella freddezza sotto porta che così tanto ci aveva fatto sperare all’avvio della stagione. Ora subito con la testa alla partita contro il Parma, squadra che contro le grandi cerca sempre di mettere in campo la miglior prestazione possibile. Attenzione speciale dovuta a Roberto Inglese, giocatore che proprio in questa estate è stato dato in prestito dal Napoli.

NAPOLI-SALISBURGO

Appena il tempo per pranzare con la squadra il giorno dopo e sentiamo la notizia dei sorteggi dalla sede dell’Uefa a Nyon. Il Napoli dovrà sfidare il Red Bull Salisburgo negli ottavi di Europa League con la prima partita giocata in casa. Squadra austriaca che in campionato vanta di un distacco sostanziale sulla seconda e ha dimostrato la loro forza anche nelle partite di Europa League.

Allora mentre i nostri campioni si concentrano sulla prossima di campionato, andiamo a dare un’occhiata più approfondita al nostro prossimo avversario in Europa.

In campionato non ha uguali non avendo perso nemmeno una partita da gennaio dell’anno scorso mentre l’unica sconfitta negli ultimi 12 mesi è arrivata proprio a mano del Club Bruges durante l’andata di Europa League settimana scorsa. Indubbiamente il campionato austriaco non è paragonabile alla Serie A ma il filotto senza sconfitte dimostra anche una certa forza mentale quando devi giocare in un campionato sotto alle tue potenzialità.

Mettiamo da parte il campionato e guardiamo i numeri nelle competizioni europee. L’anno scorso nei quarti di finale hanno buttato fuori la Lazio che allora aveva un Immobile infuocato, Milinkovic-Savic in forma e Luiz Alberto assist-man per poi uscire dalla competizione in semifinale contro il Marsiglia. La squadra di Marco Rose è certamente abituata a questa competizione e non si farà spaventare dal gioco del Napoli.

L’uomo che più importante della squadra austriaca è senza alcun ombra di dubbio Munas Dabbur. 7 reti in 8 presenze in Europa League, accompagnate da un assist mentre in campionato finora ha segnato 9 reti in 14 presenze da titolare. Il giocatore agisce principalmente da seconda punta per poi attaccare la difesa con i suoi dribbling in velocità.

QUALIFICAZIONE AGLI OTTAVI DI EUROPA LEAGUE

Qualificazione agli ottavi non scontata per i partenopei che dovranno dimostrare di essere una squadra più completa e competitiva con tenacità e qualità.

Confrontando le quote di Eurobet sulla squadra vincitrice di questa edizione dell’Europa League, il Napoli è favorito con una quota di 5.00 mentre il Salisburgo è quotato a 21.00.

Al momento ci tocca pensare alla Serie A e aspettare l’andata che si giocherà al San Paolo il 7 marzo.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più