Tutto Napoli

Gattuso: “Nulla da rimproverare al Napoli, perso a causa di episodi”

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli è intervenuto ai microfoni della Rai dopo la sconfitta in Supercoppa.

Voglio ringraziare i miei giocatori perché hanno fatto quello che dovevano fare in questa finale di Supercoppa con la Juventus, hanno dato tutto” dice Gennaro Gattuso che sottolinea: “Forse potevamo fare qualcosa in più, ma non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi“.

Così come ha fatto Petagna anche Gennaro Gattuso non vuole scaricare responsabilità su Lorenzo Insigne, in lacrime a fine partita per il rigore sbagliato: “Nessuno vuole incolpare Lorenzo, i rigori si sbagliano, ci sta. Si vince e si perdere tutti insieme“.

Supercoppa: le parole di Gattuso

Il tecnico del Napoli fa sapere che la sconfitta con la Juventus in Supercoppa è arrivata a “causa di episodi, perché anche Szczesny ha fatto due super parate. Oggi non ricordo grandissime azioni della Juventus, che è una grande squadra. Abbiamo preso gol su palla inattiva e, ripeto, non ho nulla da rimproverare ai ragazzi“.

Gattuso non cerca alibi ma vuole sottolineare che il campo del Mapei Stadium non “era in perfette condizioni. Non è una scusa, ma è un fattore“. Lamentele sulle condizioni del manto erboso sono arrivate anche da Cristiano Ronaldo.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.