TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Fedele attacca Sarri: “Ma che partita ha visto? Si arrampica sugli specchi”

enrico fedele attacca sarri

Enrico Fedele attacca Maurizio Sarri. Durante Marte Sport Live l’ex direttore sportivo ha commentato la vittoria della Coppa Italia del Napoli.

Non sono di certo parole al miele quelle di Enrico Fedele per Maurizio Sarri. Durante Marte Sport Live l’ex direttore sportivo ha commentato la vittoria del Napoli in Coppa Italia: “Gli azzurri hanno meritato di portare a casa il trofeo, sono riusciti a tenere testa alla Juventus per novanta minuti. Nonostante tutto Sarri dice che è stata colpa dei rigori, ma che partite guarda?“.

Secondo Fedele il tecnico della Juventus trova sempre giustificazioni quando perde una partita: “Gli ho sempre detto: tu sei bravo ad allenatore, ma non a gestire la gara. Si arrampica sugli specchi – dice Fedele parlando di Sarri – una volta la palla, una volta l’erba,una volta Orsato o l’albergo“. Il riferimento è chiaro a quando l’allora tecnico del Napoli disse di aver perso lo scudetto in albergo durante la trasferta di Firenze. Secondo Fedele l’allenatore della Juventus è un “testardo che non viene dal calcio. Non ha mai giocato e vuole rincorrere la sua idea di calcio. Mi sa che Sarri farà la fine di Gigi Maifredi“.

Fedele distrugge Sarri

Sono tante le critiche che Fedele rivolge a Sarri: “Betancur non può giocare vicino a Pjanic anche se è una bella idea. Nel calcio le idee poi devono essere applicate e per farlo bisogna conoscere le caratteristiche dei calciatori che si hanno a disposizione“. Insomma critiche a tutto spiano per l’allenatore della Juventus che è stato attaccato anche dalla sorella di Cristiano Ronaldo. Proprio il portoghese ieri è apparso totalmente fuori dal gioco, inconcludente come gran parte dei giocatori bianconeri. La mancanza di gioco e di idee sta facendo infuriare anche la piazza juventina, che già da tempo ha espresso tutto il suo malumore e vorrebbe un cambio di allenatore.

Archivi