Calciomercato Napoli

IL MATTINO – Emerson Palmieri vuole il Napoli e Spalletti, il Chelsea fissa il prezzo

L'esterno sinistro di proprietà del club inglese è sul mercato

Calciomercato Napoli con le ultime novità su Emerson Palmieri. Il club azzurro già a gennaio scorso si era messo sulle tracce del calciatore brasiliano, naturalizzato italiano. L’esterno di proprietà del Chelsea oramai non rientra più nei piani tecnico del club inglese che lo ha messo sul mercato. Il Napoli ha bisogno di un esterno sinistro dato che Ghoulam potrebbe partire e comunque l’algerino non offre garanzie dal punto di vista fisico. Anche Mario Rui potrebbe salutare. Per il gioco di Spalletti gli esterni sono fondamentali, quindi il Napoli deve intervenire in quella zona del campo, ecco perché si parla pure di D’Ambrosio.

Emerson Palmieri al Napoli

Secondo quanto riferisce Il Mattino il calciatore ha espresso la volontà di lavorare ancora con Luciano Spaletti. Ecco quanto riporta il quotidiano partenopeo:

Emerson è pronto a trasferirsi, resta però il non trascurabile aspetto legato all’operazione col Chelsea: potrebbe abbassare le pretese e accontentarsi di 15 milioni di euro per la cessione a titolo definitivo del brasiliano. L’idea di Spalletti è di chiudere quanto prima l’operazione così da avere già in cassaforte uno dei suoi fedelissimi in vista della prossima stagione.

Intanto gli azzurri stanno lavorando anche ad altri acquisti. Si parla con insistenza di Rodrigo De Paul, calciatore che De Laurentiis sta trattando in prima persona con l’Udinese. Con Emerson Palmieri al Napoli, il club azzurro risolverebbe buona parte dei suoi problemi sulla fascia sinistra di difesa. Ovviamente ci sarebbe da intervenire ancora sul mercato, soprattutto se Ghoulam e Mario Rui dovessero lasciare la Campania. La SSCN pensa però anche alle cessione con Koulibaly e Fabian Ruiz sul mercato, ma con un grandissimo punto interrogativo su Lorenzo Insigne. Il rinnovo del capitano del Napoli non è ancora arrivato e questo lascia tutte le porte aperte, anche quella di una cessione dato che il contratto di Insigne col Napoli scade nel 2022.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.