Calcio NapoliTutto Napoli

De Laurentiis infuriato con il comune lascia la riunione. Spunta una frase…

Aurelio De Laurentiis infuriato con il comune di Napoli, lascia la riunione che riguardava maxischermo e sediolini. Una frase  lo ha fatto imbufalire.



Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, infuriato con il comune di Napoli.

De Laurentiis ha incontrato i vertici del comune presso la Mostra d’ Oltremare,  per le ultime modifiche sullo stadio San Paolo. Oggetto della discussione: i lavori che riguardano maxischermo e sediolini.

L’incontro, tuttavia, evidentemente non è andato bene. De Laurentiis, come riporta la redazione de le bombe di Vlad, è andato via imbufalito: “Basta, non vengo più: mi avete rotto”. “Compra i giocatori e lo stadio si riempie”, questa la frase dell’assessore Borriello che ha fatto scattare l’ira di De Laurentiis!

De Laurentiis, prima della riunione, aveva parlato di Insigne: “Le sue parole dopo la gara con il Sassuolo non vanno interpretate. Spesso, quando sei un personaggio pubblico, vai incontro a dei problemi. Se respiri sono subito lì a chiedersi: ‘Che ha detto? Non ho sentito’.





Lasciate i calciatori avere una loro capacità democratica di esprimersi, non fate i fascisti del piffero”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.