Varie-Calcio

Cuore Torino ma la vittoria va al Parma, un espulso per Mazzarri

Finisce 3-2 la sfida tra Parma e Torino posticipo della 6a giornata di Serie A. La partita tutta cuore e grinta del Torino non è bastata, la vittoria va a Parma. Un espulso nella squadra di Mazzarri che ha costretto i granata a giocare in 10 uomini dal 30′.  Per il Parma gol decisivo dell’ex Napoli, Roberto Inglese.

Prossima avversaria del Napoli

Una partita combattuta che il Torino tutto cuore quasi riusciva a pareggiare, nonostante un espulso. Gli uomini di Mazzarri sono rimasti in 10 causa espulsione di Bremer al 30′ . I granata che nella 7a giornata di Serie A affronteranno il Napoli sono andati subito in svantaggio al 2′ con Kulusevski, poi il pareggio per il Toro di Ansaldi al 12′ e rete del vantaggio su rigore (concesso col Var) di Belotti, a dimostrazione di un Torino grintoso nonostante l’espulsione. Nonostante tutto proprio sullo scadere del primo tempo, durante terzo minuto di recupero è arrivata la rete del pareggio del Parma con Cornelius e solo al minuto 88 c’è stata la rete decisiva di Inglese, entrato al 78′ al posto di Hernani.

Espulso Bremer

Il Torino in vista della partita con il Napoli dovrà fare a meno di Bremer espulso per doppia ammonizione. Mazzarri dunque dovrà rinunciare ad uno dei suoi difensori, anche se questa sera è tornato tra i titolari N’Koulou che era stato fuori nelle prime giornate di questo campionato. Nel finale di gara è stato espulso anche l’allenatore del Torino, Walter Mazzarri che in precedenza aveva già ricevuto un cartellino giallo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.