napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Cori contro Napoli, graziata la Juve. Altro che chiusura della curva

Cori contro Napoli, graziata la Juve, solo ammenda per i bianconeri. Graziate anche Udinese e Roma per i cori discriminatori.


Cori contro Napoli, graziata la Juve
così come Roma e Udinese. Le belle parole di Gravina avevano aperto una piccola speranza sulla questione cori di discriminazione territoriale, invece tutto è rimasto invariato. Le parole di Gravina avevano invaso i media,  aprendo nuovi scenari, puntualmente disattesi, come è nello stile italico. La curva della Juve era in diffida dopo la chiusura per i cori durante la gara contro il Napoli, ma il giudice sportivo non ne ha tenuto conto.

Puntuali come sempre sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo dopo quanto è accaduto nell’ultima giornata di campionato, la tredicesima, Per i cori contro Napoli graziata la Juve. Ecco quanto riportato dalla Lega di Serie A attraverso un comunicato:

Cori contro Napoli, graziata la Juve

Ammenda di € 15.000,00 con diffida: alla Soc. JUVENTUS per avere suoi sostenitori, al 36° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria di altra squadra (Napoli, ndr); recidiva.

Ammenda di € 10.000,00: alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, al 6° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale  nei confronti della tifoseria di altra squadra (Napoli, ndr).

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. UDINESE per essersi uniti i propri sostenitori, al 6° del primo tempo, al coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria di altra squadra intonato dalla tifoseria avversaria (Napoli, ndr).

CONSIGLIATI PER TE