napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Chiriches: “Firenze evoca un brutto ricordo, vogliamo riscattarci”

Vlad Chiriches ha parlato alla radio ufficiale del calcio Napoli. il difensore parla della sfida di Firenze e delle ambizioni della squadra di Ancelotti.

Vlad Chiriches torna dal brutto infortunio che lo ha colpito e potrebbe essere convocato per la trasferta di Firenze. Il difensore del Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Kiss Kiss:

“Scudetto? Sappiamo che è difficile, ma vogliamo lottare fino alla fine per vincere. Il nostro allenatore Carlo Ancelotti ha detto che ce la possiamo fare. Stesso discorso per l’Europa League. Vogliamo arrivare fino in fondo. Vogliamo vincere ogni partita, poi alla fine faremo i conti. Potrei essere convocato anche per Firenze, sto decisamente meglio”.

FIORENTINA – “Non abbiamo dimenticato la sconfitta dello scorso anno. Eravamo vicini all’obiettivo Scudetto, ma abbiamo perso la testa. Abbiamo delle motivazioni particolari, vogliamo riscattarci. Hanno calciatori importanti come Muriel e Chiesa, dovremo fare attenzione”.

ATTACCANTI DEL NAPOLI – “Tutti i nostri calciatori sono forti. Fanno delle giocate che non ti aspetti, hanno delle grandi qualità”.

ANCELOTTI – “Lo rispetto tanto perché ha parlato tanto con me, mi ha trasmesso tante cose belle nonostante l’infortunio. Il mister è una bella persona”.

KOULIBALY – “Ha dimostrato di essere uno dei migliori difensori al mondo. Buu razzisti? In Italia forse si sentono di più, ma è accaduto anche in Inghilterra. Sono cose brutte, andrebbero cancellate completamente. Spero non si ripetano più”.

ZURIGO – “Non abbiamo studiato gli svizzeri. Pensiamo prima al campionato, poi all’Europa League”.

PUBBLICO – “Dispiace vedere così poche persone al San Paolo per Napoli-Sampdoria. Spero possano essere sempre con noi, abbiamo bisogno di loro. Un messaggio ai tifosi? Vi vogliamo vedere allo stadio, forza Napoli sempre”.

HOBBIES – “Dopo l’allenamento a Castel Volturno, preferisco stare a casa, godermi la mia famiglia. Non mi chiudo però. Spesso mangio anche fuori, ai vari ristoranti”.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più