Casting De Laurentiis, Ancelotti è già il passato. Ecco chi ha contattato

esonero ancelotti

Casting De Laurentiis, il dopo Ancelotti è già cominciato. E’ quanto scrive il Corriere dello Sport nella sua edizione odierna in edicola. 

L’esonero di Ancelotti è nell’aria, da qualche giorno si comincia a percepire in maniera sempre più evidente questa opportunità. Così il patron della SSCN ha già sondato il mercato degli allenatore.

Esonero Ancelotti

Ancelotti è sempre più vicino all’esonero. Il casting di De Laurentiis è cominciato. Il patron del Napoli, secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport ha già sondato il terreno con alcuni allenatori. In particolari ha parlato con Luciano Spalletti, Gennaro Gattuso e Massimiliano Allegri. I tre sono senza panchina per vari motivi e potrebbero entrare in corsa, sia per traghettare la squadra sia per cominciare un nuovo progetto più duraturo. In questo contesto Gattuso sembra possa assumere il ruolo di traghettatore, mentre gli altri due accetterebbero la piazza azzurra solo in caso si delineasse la possibilità di restare saldi a lungo sulla panchina partenopea.

Intanto il casting di De Laurentiis va avanti, il patron si guarda intorno e pensa a possibili soluzioni. Ancelotti, invece, sta provando il tutto per tutto ed ha portato la squadra in ritiro a Castel Volturno. Tra malumori e contestazioni da parte di alcuni calciatori il tecnico prova a riprendere in mano un gruppo che oramai sembra sfaldato anche dal punto di vista tecnico e mentale. Tutto si deciderà nelle prossime due partite, la dead line è fissata: se non si avverte un cambio di tendenza, sia per mentalità che per unità di gruppo, allora l’avvicendamento in panchina sarà inevitabile. C’è una stagione da salvare e seppur a malincuore Aurelio De Laurentiis è pronto ad effettuare un cambio in panchina. Raggiungere il quarto posto è troppo importante per le finanze partenopee e non si può indugiare oltre, una decisione va presa.