De Laurentiis a telefono con Spalletti. Alla Filmauro atteso un ‘Mister X’

De Laurentiis a telefono con Spalletti, a riferirlo è l’edizione odierna de il Corriere dello Sport che parla di un possibile esonero per Ancelotti. 

L’attuale tecnico del Napoli è in bilico e De Laurentiis si sta guardando in torno, avviando un casting per capire chi potrebbe sostituire l’allenatore di Reggiolo. Spalletti, Gattuso e Allegri sono i nomi possibili.

“Pronto, Luciano Spalletti?”

De Laurentiis telefona a Spalletti. Una “lunghissima conversazione che è atterrata persino sugli aspetti economici. Il Napoli sa dell’esistenza del contratto del tecnico di Certaldo con l’Inter ed ha avuto anche la percezione che servono (o servirebbero) circa 6 milioni di per strappare Spalletti al suo ottimo ritiro. E la tentazione è rimasta lì, in piedi, senza cadere” scrive il Corriere dello Sport nella sua edizione in edicola questa mattina. Insomma l’idea Spalletti è balenata in testa al patron del Napoli che non vorrebbe liberarsi di Ancelotti, quel tecnico e manager su cui aveva puntato tutto o quasi. Eppure i risultati impongono una riflessione seria, per questo De Laurentiis ha deciso di guardarsi intorno ed ha sondato anche Massimiliano Allegri che di recente ha rifiutato la panchina dell’Arsenal. Per ora, però, l’ex tecnico della Juventus vuole restare fermo almeno fino al prossimo giugno e non subentrare in corsa. Altro contatto c’è stato con Gattuso che “resta un’ipotesi percorribile, e l’identikit di un allenatore che oggi dovrebbe accomodarsi a casa De Lareuntiis, dove arriverà anche Giuntoli” scrive il Cds.

Al momento la situazione è bloccata. De Laurentiis ha in testa un cambio con Spalletti miglior candidato in questo momento, ma prima si cercherà di capire se il ritiro voluto da Ancelotti possa sortire qualche effetto. La sensazione è che oramai lo scollamento sia totale, ma il tecnico di Reggiolo ha gestito situazioni molto complicate e quindi potrebbe uscire anche da questa pesante crisi. Il leader calmo nei giorni ha alzato la voce, ed è pronto a fare scelte importanti. Mertens, Callejon, Allan, sono tra i calciatori maggiormente ‘bacchettati’ con i primi due che potrebbero anche cambiare aria a gennaio.

Arriva Mister X – Intanto secondo il Cds alla Filmauro in via XXIV maggio a Roma per ora “c’è fissato un appuntamento con un signore che si può chiamare Mister X” che potrebbe rappresentare un’idea di cambio in panchina, totalmente diversa rispetto a quelle prospettate fino ad ora.