TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Bernardeschi-Napoli, Raiola sblocca la trattativa. Mino è a Castel di Sangro con De Laurentiis. Ore calde

Raiola bernardeschi Napoli

Bernardeschi-Napoli, Raiola riapre la trattativa. Lo Juventino si è convinto. De Laurentiis ha chiesto al manager di raggiungerlo a Castel di Sangro.

Si riapre la trattava Bernardeschi-Napoli, grazie all’intervento di Mino Raiola.  Come avevamo anticipato, Raiola sta risolvendo la questione Bernardeschi, l’esterno è fuori dalle idee di Andrea Pirlo, ma nonostante ciò aveva qualche dubbio ad accettare la piazza partenopea: ““Io al Napoli? Piuttosto cambio sport!”. I bianconeri non hanno mollato la pista Milik, e il Napoli dal canto suo avrebbe chiesto alla Juventus come contropartita uno tra Federico Bernardeschi e Juan Cuadrado. Nelle ultime ore la situazione è mutata grazie all’intervento di Mino Raiola.

Secondo quanto riporta calciomercato.it, Raiola ha raggiunto De Laurentiis nel ritiro del Napoli a Castel di Sangro per discutere della trattativa Bernardeschi-Napoli. Ecco quanto evidenziato:

Grosse novità in ottica calciomercato Juve. Oggi l’incontro tra Raiola e De Laurentiis: trattativa calda per Bernardeschi

La trattativa Bernardeschi-Napoli entra nel vivo. Mino Raiola ha lavorato per convincere Federico Bernardeschi ad accettare il trasferimento al Napoli. Adesso emergono nuovi importanti dettagli della trattativa.

Secondo quanto appreso, l’altro ieri c’è stato un contatto telefonico tra il nuovo agente di Bernardeschi ed il presidente Aurelio De Laurentiis per sondare la volontà del numero uno del Napoli di portare il fantasista carrarese all’ombra del Vesuvio.

Dal canto suo il patron partenopeo si è detto subito molto contento di sedersi al tavolo e imbastire l’affare, invitando Raiola nel ritiro di Castel di Sangro.

L’arrivo era previsto già ieri sera, ma è stato spostato ad oggi per altre questioni che il noto procuratore (accompagnato dal cugino Enzo) doveva risolvere in Italia”.

LA JUVE PROPONE DUGLAS COSTA AL NAPOLI

“Dalle informazioni raccolte è emerso che la Juve ha proposto al Napoli altri due calciatori: i Luca Pellegrini o Douglas Costa. L’attenzione del Napoli,è concentrata tutta su Bernardeschi, con il quale va trovata l’intesa sull’ingaggio.
I bianconeri, ad ogni modo, puntano allo scambio alla pari con Arek Milik. La Juve sarebbe disposta ad inserire un giovane nella negoziazione, ma non è intenzionata a pagare un conguaglio in denaro.
Agnelli non vuole fare sgarbi ai partenopei pur avendo in mano l’accordo con il bomber polacco che vuole solo la Juventus e che piace anche a Pirlo oltre che al suo predecessore Sarri.
Raiola lavora sulla trattativa Napoli-Bernardeschi e cerca di ammorbidire la posizione delle parti. La sensazione è che la strada sia più aperta rispetto al recente passato”.

Raiola bernardeschi Napoli
Mino Raiola nell’hotel degli azzurri per un pranzo con DeLaurentiis, Giuntoli e Gattuso (foto CiroTroise)

Archivi