Calcio Napoli

Benitez: “A Napoli si può vincere. De Laurentiis un po visionario. Vi svelo un retroscena”

Rafa Benitez, ex tecnico del Napoli, ha parlato della squadra di Gattuso e di Aurelio De Laurentiis: "A Napoli si può vincere"

Rafa Benitez, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di sky sport. Benitez, il cui nome è stato nelle ultime settimane accostato ancora una volta alla squadra azzurra, ha parlato del suo legame con Napoli e del rapporto con Aurelio De Laurentiis svelando anche un retroscena: “Ho un ricordo bellissimo di Napoli: abbiamo portato a casa due trofei, Coppa Italia e Supercoppa, in un periodo in cui la Juventus dominava in Italia. Ho un grande rapporto con i tifosi e la società. Aurelio De Laurentiis è un presidente un po’ visionario. Vi svelo un retroscena. Quando arrivò a Londra per parlare con me, mi disse: Scrivi gli attaccanti”.

Rafa Benitez ha poi aggiunto alcuni particolari molto interessanti: “Tra questi nomi c’era anche Gonzalo Higuain. Lui aveva quest’idea: prendere un allenatore manager con un direttore sportivo come Bigon per cambiare un po’ la mentalità della squadra, della società. Io amo vincere, competere per portare a casa i trofei. Allo stesso tempo sono un professore e sono bravo a lavorare con i giovani. In Spagna non c’è adesso un progetto che ti può portare a vincere qualcosa, in Italia e in Inghilterra si può fare. Sono stato benissimo a Napoli, ma non so cosa accadrà in estate. Dico solo che a Napoli si può vincere“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.