Calcio Napoli

Bagni: “Napoli, con lo Spezia serviva cazzimma”

L'ex centrocampista azzurro parla ai microfoni di Radio Marte

Salvatore Bagni parla di Napoli-Spezia, partita persa dalla squadra di Spalletti. La terza consecutiva allo stadio Maradona. Lo Spezia ha vinto senza tirare mai in porta, un dato statistico impressionante che fotografa il momento del Napoli. Bagni a Radio Marte ha detto: “La partita contro lo Spezia è stata una sorpresa negativa, il Napoli è sembrato molto scarico sulle gambe con non tante idee. Il risultato di Milano doveva dare una spinta in più. Lo Spezia non ha creato niente, si poteva rischiare ancora di più. Forse è mancata un po’ di anima e c’è stata un po’ di depressione, non c’è stata tutta questa cazzimma. Queste partite le devi portare a casa con qualsiasi cosa. Grande delusione specialmente nel risultato. Loro hanno dato il 150%, noi il 30%“.

Intanto per il futuro si parla di un nuovo difensore per il Napoli, da prendere il prima possibile, magari già prima di Juventus-Napoli, prima gara del 2022: “Lo deve prendere. Un difensore certamente arriverà ma io vorrei rivedere una squadra meno depressa, questo non deve succedere. Per fortuna c’è la sosta ma l’illusione che si possa andare avanti sempre con i giocatori che giocano meno è appunto un’illusione. Negli ultimi 2 mesi siamo stati molto sfortunati“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.