Calcio NapoliTutto Napoli

Ancelotti cerca investitori per il Napoli, Arabi e americani con Edo presidente

Ancelotti cerca investitori per il Napoli. De Laurentiis potrebbe lasciare in favore di Edo. Il mister a Londra incontra Arabi e americani.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Carlo Ancelotti cerca investitori per il Napoli, la notizia bomba arriva dalla redazione sportiva di radio Marte. Secondo l’emittente campana De Laurentiis potrebbe lasciare ad Edo le redini del calcio Napoli e ritirasi negli Usa:

“C’è una sensazione: Aurelio De Laurentiis, non si sa quando, potrebbe allontanarsi dal calcio, dal Napoli e dal Bari, per ritirarsi in America a seguire i suoi film. Il patron, infatti, vuole tornare a lasciare il segno nella cinematografia internazionale. Il Napoli, a quel punto, sarebbe gestito dal figlio con Cristiano GiuntoliAndrea Chiavelli e Carlo Ancelotti.

Insomma, un gruppo di persone che fanno capo a De Laurentiis senior, ma senza che sia coinvolto lui direttamente. Edo De Laurentiis farebbe da tramite con il padre. E’ uno scenario futuro, non sappiamo relativo a quando”.

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

 

L’emittente campana ha poi aggiunto: “Vi possiamo rivelare, inoltre, che Carlo Ancelotti sta andando spesso a Londra. E’ perché lo vuole qualcuno? Il Manchester United potrebbe avere in mente Carlo Ancelotti per la panchina, ma se vuoi un Ancelotti vai tu da lui e non viceversa.

La sensazione è che il mister stia cercando risorse e investitori per il Napoli. Non ci sono elementi concreti per dire che sia così, ma le tracce che sta lasciando a Londra parlano di appuntamenti con personaggi della finanza internazionale: arabi e americani.

Ancelotti ha abbracciato il progetto Napoli e lo farà sempre di più. Si può prospettare un Napoli in cui il figlio Davide sia allenatore e Carlo svolga il ruolo di Direttore Tecnico, di manager, allargando le sue competenze ad altre di natura societaria”.

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.