GAZZETTA. Albiol, Mertens e Callejon patto con lo spogliatoio. Il sogno è…

Albiol, Mertens e Callejon: rinnovo o divorzio? Ma in spogliatoio hanno fatto un patto: arrivare alla finale di Baku e ritornare con l’Europa League.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

NAPOLI. Non andrà via soltanto Hamsik, che il prossimo luglio compirà 32 anni. Il Napoli potrebbe valutare l’idea dello svecchiamento, a fine stagione. In discussione ci saranno i rinnovi di Dries Mertens e José Callejon, entrambi del 1987. All’inizio della nuova stagione, invece, Raul Albiol ne avrà 34 e resta da capire se la tentazione di finire la carriera in Spagna resterà tale o qualcosa di concreto.

Napoli non vuole vivere soltanto di ricordi, scrive la Gazzetta, lo scudetto manca da 29 anni e, a portata di mano, c’è un trofeo che esalterebbe l’intero ambiente: l’Europa League.

Nello spogliatoio del Calcio Napoli tra Ancelotti e i giocatori è stato stretto un patto, tacito, che ha come obbiettivo la finale di Baku. E per i senatori resta un’opportunità unica per chiudere la loro esperienza napoletana alzando la prestigiosa coppa.

Sul piano personale, la conquista dell’Europa League sarebbe un punto in favore di Mertens, Callejon, Albiol che potrebbero discutere del futuro forti di un trofeo conquistato.

L’Europa League, il vero obbiettivo di tutto l’ambiente napoletano e di chi sente il futuro in bilico. Dunque, le motivazioni non mancano, la squadra è concentrata e Ancelotti la tiene sulla corda.

Archivi