Agente Allan: “lo hanno cercato ma ha voluto il Napoli. Ha due palle grandi così”

L’agente di Allan ha parlato del centrocampista del Napoli. Il Brasiliano in estate era nel mirino di molti club ma ha scelto di restare in azzurro.

PARLA L’AGENTE DI ALLAN

Nonostante la sonora sconfitta del Napoli a Marassi, Allan è risultato ancora una volta il migliore in campo. I tifosi amano la grinta e l’agonismo del centrocampista brasiliano, su radio Marte ha parlato l’agente di Allan, Gustavo Arribas. Ecco quanto evidenziato

ALLAN MIGLIORE IN CAMPO

“Ha due palle grandi così! Alla Nazionale servono calciatori come lui, con i suoi attributi. Il mio assistito prende per mano il centrocampo, ha personalità, è un grande lavoratore e può fare al caso di qualsiasi squadra. E’ un grande uomo, ogni anno prova a migliorarsi e ogni anno riesce a dare qualcosa in più”.

Qualcuno lo voleva Allan in estate?

“E’ vero, alcune società hanno chiamato, ma Allan è molto contento a Napoli“.



Il Napoli ha rifiutato, o c’era un prezzo fissato e nessuno ha offerto abbastanza?

“Non sono arrivati al punto di sedersi per parlarne, non c’è stato bisogno: non ci sono stati margini di trattativa ufficiale, Allan ha sempre voluto giocare nel Napoli”.

Perché il Brasile non lo convoca?

“Non lo so, non me lo spiego. Non vedo altri calciatori della sua personalità e del suo talento. E’ l’uomo che manca. Conosce bene i nazionali attuali, ha giocato con loro nelle selezioni giovanili. Speriamo possa trovare presto nuovo spazio”.

La reazione di Allan dopo Sampdoria-Napoli?

“Mi ha detto che è tranquillo e la squadra ha avuto sfortuna. La squadra è unita, sa cosa fare. Carlo Ancelotti è un grande allenatore, farà una grande stagione”.

Altre storie
Napoli, Zielinski numeri da record. Il polacco stupisce per un dato